Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

80 MINUTI IN 10: MA L'1-1 CON LA TRIESTINA E' UN BICCHIERE MEZZO VUOTO

E’ il dilemma del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Cosa far prevalere? La soddisfazione per un pareggio conquistato giocando per 80 e più minuti in dieci uomini oppure il rimpianto per aver a lungo condotto il match contro la Triestina, portandosi per di più in vantaggio con Campo? L’1-1 del Druso lascia qualche rimpianto all’FC Südtirol .
 
Live Match. Nell’undicesima giornata di ritorno del campionato di Prima Divisione Lega Pro, un Südtirol catapultato in orbita playoff dall’entusiasmante vittoria in rimonta ottenuta in Toscana, contro il Prato, ospita allo stadio Druso una Triestina – in tenuta nera - in buona salute, così testimoniano la vittoria e i due pareggi esterni conseguiti nelle tre partite precedenti a quella odierna. Un bottino di punti che ha permesso alla formazione del grande “ex” biancorosso, Simone Motta, di non venir invischiata nella zona playout.
Mister Stroppa, oltre ai “lungodegenti” Franchini e Chinellato, deve rinunciare a due pedine di grande peso nello scacchiere biancorosso, ovvero lo squalificato Pietro Cascone e l’infortunato Manuel Fischnaller, quest’ultimo convocato nella Nazionale Under 21 del Commissario Tecnico Ciro Ferrara, al pari di Alessandro Iacobucci. Al posto di Fischnaller - nel tridente d’attacco - gioca Hannes Fink, mentre in difesa Kiem rimpiazza Cascone e Furlan ritrova una maglia da titolare a centrocampo.
A Bolzano pomeriggio soleggiato, temperatura primaverile e partita che – per volontà del Südtirol - si fa portavoce di un messaggio volto al “Fair Play”, in campo e in tribuna.
Prima dell’inizio del match viene osservato un minuto di raccoglimento per il militare italiano ucciso in Afghanistan.
La cronaca. Inizio disinvolto e propositivo del Südtirol che schiaccia la Triestina nella propria metà campo. Al 2’ Schenetti si guadagna un calcio d’angolo. Dalla bandierina il traversone mancino di Campo viene respinto sui piedi di Kiem: prima conclusione ribattuta, mentre la seconda incoccia su Iacoponi, col pallone che si perde sul fondo.
Ma all’8’ su lancio filtrante di Motta, il corpo a corpo fra Tagliani e Godeas viene discutibilmente sanzionato dal direttore di gara con fallo e espulsione del difensore centrale biancorosso: Südtirol in 10 uomini e sulla successiva punizione di Allegretti, Iacobucci respinge di piede, prima che l’arbitro fermi l’azione per posizione di offside degli avanti giuliani.
Immediata la reazione dei biancorossi, malgrado l’inferiorità numerica che comporta l’accentramento di Iacoponi in difesa, con Giannetti che al 12’ vince il duello di forza col proprio marcatore, ma - entrato in area - viene stoppato dalla tempestiva uscita di Gadignani.
Insiste la formazione di Stroppa, e al 18’ ancora Giannetti va vicino al gol con controllo volante in area e diagonale da posizione defilata, di poco alto.
E’ brava la formazione biancorossa a mascherare l’inferiorità numerica, con la Triestina costretta a provarci dalla distanza, come al 23’ quando il sinistro di Mannini viene respinto da Iacobucci.
Poi la partita attraversa una fase di stallo, pur col Südtirol spesso in proiezione offensiva e mai in affanno in difesa.
E così il primo tempo, più di marca biancorossa che ospite malgrado l’inferiorità numerica della formazione di Stroppa, si conclude sullo 0-0.
Si riparte con gli stessi effettivi che hanno concluso la prima frazione e col Südtirol che al 2’ – su apertura di Schenetti – va alla conclusione non di molto imprecisa con Furlan.
I biancorossi continuano a fare la partita, e al 7’ Schenetti recupera palla nella propria trequarti campo e poi si invola verso l'area della Triestina, percorrendo qualcosa come 60 metri ad alta velocità, per poi vedere e servire l'inserimento a destra di Campo che incrocia il tiro e infila il meritato vantaggio biancorosso. Seconda rete in campionato per il 28enne fantasista di Nichelino.
La Triestina non reagisce e i biancorossi premono ancora sull’acceleratore, con splendido lancio in verticale di Campo che Schenetti forse controlla con un braccio per poi venir affossato in area. Ma l’arbitro sorvola sia sulla prima che sulla seconda infrazione.
Ma al 23’ arriva – beffardo – il pareggio della Triestina: spiovente in area con Uliano che anticipa l’uscita di Iacobucci e con Godeas che rovescia in area un pallone per il comodo tap-in di De Vena che vale l’immeritato pareggio per gli ospiti.
Ma il Südtirol non si scoraggia, né patisce la stanchezza per l’inferiorità numerica, e al 32’ il neo entrato Grea si inserisce bene in verticale ma manca il tocco decisivo.
E al 44’ per poco non ci scappa la beffa per i biancorossi, col colpo di testa di Godeas che si stampa sul palo, prima che la difesa biancorossa liberi con un certo affanno.
Finisce 1-1, un risultato che lascia qualche rimpianto a Kiem e compagni malgrado 80 e più minuti in inferiorità numerica. Ma il sogno playoff, col cuore dimostrato da questa squadra, non è ancora da riporre nel cassetto.

FC SÜDTIROL – US TRIESTINA 1-1 (0-0)
FC Südtirol (4-3-3):
Iacobucci; Iacoponi, Kiem, Tagliani, Legittimo; Furlan, Uliano, Campo (72. Santonocito); Schenetti (67. Chiavarini), Giannetti (76. Grea), Fink.
A disposizione: Miskiewicz, Bacher, Albanese, Pfitscher.
Allenatore: Giovanni Stroppa
Triestina (4-3-1-2): Gadignani; D’Ambrosio, Gissi, Lima, Mannini (54. Forò); Galasso, Allegretti, Rossi (83. Tombesi); Motta (67. Zamparo); De Vena, Godeas.
A disposizione: Vigorito, Cecchini, Evola, D’Agostino
Allenatore: Giuseppe Galderisi
Arbitro: Simone Aversano di Treviso
Reti: 52. Campo (1-0), 68. De Vena (1-1)
Note: espulso Tagliani (FCS) al 9. per fallo da ultimo uomo su Godeas. Ammoniti Gissi (T), Lima (T), Campo (FCS), Uliano (FCS) Spettatori 1426 (532 quota abbonati)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Ternana
 
 
Me, 12. Dicembre 2018 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.