Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A MOENA PRIMA AMICHEVOLE ESTIVA CONTRO LO SPEZIA DELL'EX GIANNETTI

Dopo la partitella a ranghi misti d’inizio settimana - sfida in famiglia conclusasi in parità (3-3) con Matteo Chinellato subito in evidenza con una doppietta - il rinnovato Südtirol affronta la sua prima, vera amichevole estiva della nuova stagione, misurandosi con la formazione ligure dello Spezia, iscritta al prossimo campionato di serie B, nel quale ha conquistato l’accesso ai playoff nella scorsa stagione, venendo eliminata ai quarti di finale per mano del Modena. Il match fra Spezia e Südtirol è in programma domenica, 27 luglio, al “Cesare Benatti” di Moena, con calcio d’inizio alle ore 17.

Si tratta del primo, impegnativo banco di prova per la nuova formazione biancorossa, dopo appena una settimana di ritiro in Val Ridanna, ma anche di un’occasione per mister Rastelli di fare una prima valutazione attendibile sui nuovi acquisti, da Miori a Pacifico, da Gabriel Brugger a Tait, da Bertinetti a Chinellato, da Marras a Canotto, che si mostreranno per la prima volta agli occhi dei tifosi, unitamente a Fischnaller e Cia, tornati quest’estate al Südtirol, nel quale sono cresciuti entrambi sino ad affermarsi in prima squadra.
La priorità di mister Rastelli rimane peraltro quella di favorire il processo di amalgama in seno alla squadra biancorossa, rinnovata per più della metà del suo organico, al fine di conferirle una identità tecnico-tattica il più possibile definita in vista del primo impegno ufficiale, in programma sabato 7 o domenica 8 agosto allo stadio Druso di Bolzano nel match contro il Teramo, match valido per il primo turno della Coppa Italia/Tim Cup.
Lo Spezia, in ritiro a Moena da domenica scorsa, ha invece mantenuta l’ossatura della squadra che nello scorso campionato di serie B ha raggiunto i quarti di finale dei playoff. E’ cambiata però la guida tecnica, con l’allenatore croato, ex Austria Vienna, Nenad Bjelica che è subentrato all’ex Cittì dell’Under 21, Devis Mangia.
Nella formazione ligure spicca la presenza di Niccolò Giannetti, 23enne attaccante che ha militato nel Südtirol nel girone di ritorno del campionato di Prima Divisione Lega Pro 2011/2012, totalizzando 14 presenze e 2 gol.
Tornando al Südtirol, mister Rastelli potrà disporre di tutti gli effettivi presenti in ritiro, ivi compresi i due calciatori in prova, ovvero il terzino destro Bagnai e il centrocampista Ghidoli, nonché il talentuoso attaccante classe 1998, Manuel De Luca.
 
 
 
A MOENA PRIMA AMICHEVOLE ESTIVA CONTRO LO SPEZIA DELL'EX GIANNETTI
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.