Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A PADOVA TRASFERTA AMARA PER I GIOVANISSIMI SCONFITTI 3-2

Trasferta amara per i Giovanissimi Nazionali, che tornano da Bresseo di Tolo, in provincia di Padova, con la settima sconfitta nelle ultime otto partite. La serie nera – insomma - continua, ed il pareggio nel recupero infrasettimanale contro il Bassano (2:2) non ha trovato purtroppo continuità, anche se va detto che sul piano della prestazione i ragazzi di mister Giampaolo Morabito non hanno sfigurato al cospetto di un Padova che è pur sempre la quarta forza del campionato e contro il quale i biancorossi hanno perso di misura (3:2), sfiorando la rimonta nella ripresa, quando De Luca ha firmato una doppietta.
Nel primo tempo i patavini sono stati massimamente concreti, trasformando le uniche due “vere” palle-gol confezionate nei primi 35 minuti di gioco, mentre ai biancorossi è mancato un pizzico di fortuna nelle due occasioni capitate fra i piedi di Manuel De Luca, che prima ha concluso di poco a lato e poi si è visto ribattere sulla linea di porta un pallone che pareva ormai destinato in fondo al sacco.
Altra musica nella ripresa con i ragazzi di mister Morabito che attaccano con grande continuità, sfruttando l’innato fiuto del gol del nazionale Under 15 Manuel De Luca, che non si lascia sfuggire l’occasione – su un invitante lancio in profondità – per accorciare le distanze con un preciso diagonale. Il Padova ristabilisce le distanze con la rete del 3:1, ma ancora lo scatenato De Luca – in un’azione fotocopia del primo gol – riporta in partita i biancorossi con la sua undicesima rete in campionato. Negli ultimi minuti l’assalto finale del team di Morabito non partorisce il pareggio, ma la prestazione – soprattutto nel secondo tempo – è stata confortante.
 
PADOVA - FC SÜDTIROL 3:2 (2:0)
Padova: Lovato, Volpato, Pegoraro (45. Zanetti), Camero, Costantin, Vio, De Marchi (53. Trovade), Udinati, Tobaldo, Stefani (50. Pregnolato), Greggio,  
Allenatore: Nicola Marangon
FC Südtirol: Lukas Demetz, Menghin (64. Palese), Munerati, Tratter (22. Roberti), Messner, Caliari (67. Reci), Breschi (57. Demetz Philipp), Pintus, Tappeiner (45. Santin), De Luca, Dall’Aglio (60. Pecoraro).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Reti: 1. Greggio (1:0), 10. Stefani (2:0), 41. De Luca (2:1), 55. Greggio (3:1), 65. De Luca (3:2)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.