Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A PIACENZA PER PROSEGUIRE NELLA STRISCIA UTILE DI RISULTATI

Reduce dal buon pareggio casalingo contro l'Alessandria (1-1), che era stato preceduto dalla ritrovata vittoria sul campo della Pro Patria (0-1), il Südtirol è impegnato domani pomeriggio, sabato 30 aprile, nella penultima giornata del campionato di Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 14.30, la squadra di Stroppa sarà di scena allo stadio “Garilli” di Piacenza per affrontare la locale formazione della Pro Piacenza, a caccia di punti salvezza per evitare in extremis i playout, zona nella quale gli emiliani sono attualmente invischiati, occupando il quintultimo posto con tre lunghezze di ritardo sul Lumezzane, l'avversario sul quale fare la corsa per ottenere direttamente la permanenza in categoria ed evitare così pericolose appendici post regular season.
Il Südtirol è invece attestato in decima posizione con 44 punti, nove in più della Pro Piacenza, e necessita di una vittoria in terra emiliana per provare ad agganciare in extremis il nono posto che regala la qualificazione alla prossima Tim Cup. La nona piazza è attualmente occupata dalla coppia Reggiana-Pavia, con quattro lunghezze di vantaggio sui biancorossi che chiuderanno il campionato in casa nel match in programma allo stadio Druso domenica 8 maggio contro il Cittadella, già matematicamente promosso in serie B.
In casa la Pro Piacenza ha conquistato appena 14 dei 35 punti che detiene in classifica.
In trasferta il Südtirol ha invece incamerato 23 dei 45 punti complessivi per effetto di uno score di 6 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.
Il match Pro Piacenza – FC Südtirol sarà trasmesso in live stream sul portale sportube.tv.
 
In campo. A Piacenza mister Stroppa non potrà disporre dell'ormai “lungodegente” Fabio Gavazzi, né di Giacomo Tulli (tallonite) e Alessandro Furlan, per il quale la stagione si è conclusa prematuramente per via di uno stiramento. Torna invece a disposizione Cia, che ha smaltito la contrattura muscolare per colpa della quale aveva dovuto disertare il match casalingo contro l'Alessandria.

I nostri avversari ai “raggi X”. La Pro Piacenza ha conquistato un solo punto nelle ultime due partite disputate per effetto del pareggio casalingo col Renate e della sconfitta di domenica scorsa (1-0) sul campo del Mantova. 
La squadra allenata da William Viali, ex difensore di Fiorentina, Palermo, Venezia e Lecce, ha conquistato una sola vittoria (contro il Lumezzane, lo scorso 19 dicembre) nelle sedici partite giocate in casa. Per il resto lo score interno degli emiliani annovera ben 11 pareggi e 4 sconfitte, quest'ultime rimediate per mano di Alessandria, Cremonese, Cittadella e Pavia.
La Pro Piacenza ha il quinto peggior attacco del campionato con appena 28 gol segnati in 32 partite. Con 8 reti il top-scorer della squadra è l'attaccante Julien Rantier, che – assieme al 37enne centrocampista Davide Carrus, al cui attivo ci sono luminosi trascorsi in serie A (Cagliari, Fiorentina e Bologna, fra le altre squadre) - è anche il calciatore più rappresentativo con le sue 166 presenze (19 gol) in serie B con Hellas Verona, Vicenza, Perugia e Albinoleffe. 
Contro il Südtirol mister Viali non potrà certamente disporre di Francesco Bini, difensore centrale e capitano della squadra emiliana.

La gara d’andata.
Lo scorso 19 dicembre 2015, nella sedicesima giornata del campionato di Lega Pro, il Südtirol prevalse in rimonta, di misura e in extremis sulla Pro Piacenza con il risultato finale di 2-1. Nel match andato in scena allo stadio Druso, iniziale vantaggio emiliano con Rantier, repentino pareggio di Kirilov a fine primo tempo e gol-partita biancorosso al 91' di Tait.
 
I precedenti. L'unico precedente fra le due squadre è quello della gara d'andata.

Il programma della 33^ giornata del girone A di Lega Pro (sabato, ore 14.30) 
ALBINOLEFFE vs LUMEZZANE
ALESSANDRIA vs REGGIANA
BASSANO vs PADOVA
CITTADELLA vs CREMONESE
CUNEO vs RENATE
GIANA ERMINIO vs FERALPISALO’
PAVIA vs PORDENONE
PRO PATRIA vs MANTOVA
PRO PIACENZA vs FC SÜDTIROL 

La classifica. Cittadella 72 punti; Pordenone 59; Bassano 58; Alessandria 57; Padova 51; FeralpiSalò, Cremonese 49; Reggiana, Pavia 48; FC Südtirol 44; Giana Erminio 41; Renate 39; Lumezzane 38; Pro Piacenza 35; Cuneo 33; Mantova 30; Albinoleffe 19; Pro Patria 7
Penalizzazioni: Pro Patria “-3”
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili