Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A PORTOGRUARO LA BERRETTI CONFERMA DI SOFFRIRE DI MAL DI GOL

La formazione Berretti ha smarrito la via del gol. Dopo quello col Bassano, la formazione di mister Improta ha inanellato il secondo pareggio consecutivo a reti bianche (0:0), nella trasferta sul campo del Portogruaro. Di positivo, evidentemente, c’è il fatto che la difesa biancorossa è cresciuta in solidità, riuscendo a mantenere la propria porta inviolata negli ultimi due match disputati. E se è vero che la vittoria manca da 180 minuti, è altrettanto vero che a Portogruaro Granzotto e compagni hanno conquistato il loro settimo risultato utile nelle ultime 8 partite, nelle quali hanno rimediato una sola sconfitta, per mano dell’Atalanta, raccogliendo per contro 2 vittorie e 5 pareggi.
 
Entrando nella cronaca del match, a Portogruaro i biancorossi hanno dovuto rinunciare per infortunio a tre pedine dell’importanza di Marth, Zimmerhofer e Usman, tutti infortunati.
Il match è stato davvero avaro di occasioni da rete. Le uniche due opportunità nell’arco dei 90 e più minuti sono state di marca biancorossa, con Halim nel primo tempo, dopo una bella combinazione fra Aquino e Granzotto, e Hofer nella ripresa che non hanno però saputo trovare la stoccata vincente. Il Portogruaro, a differenza della formazione di Improta, non si è invece mai reso realmente pericoloso, complice la buona disposizione difensiva dei biancorossi. Da segnalare nel recupero di secondo tempo l’espulsione comminata a Paparcura del Portogruaro. Con questo pareggio i ragazzi di Improta mantengono il punto di vantaggio sulla formazione lagunare. Sabato prossimo match casalingo contro la Reggiana.

Portogruaro - FC Südtirol 0:0
Portogruaro: Busicchia, Ferramosca, Pramparo, De Toni, Balduit, Paparcura, Magrassi (68. Saitta), Bottan, Pirone (46. Sellan), Moras, Antonioli (79. Mguizami).
In panchina: Sandoletti, Zamperon, Sciarappa, Nan.
Allenatore: Paolo Specchia
FC Südtirol: Tenderini, Dentice, Prünster, Lorenzi, Gruber, Granzotto, Aquino, El Mekaoui, Grassi, Hofer, Halim (78. Canazza).
In panchina: Scuttari, Cappelletto, Scudier.
Allenatore: Maurizio Improta
Arbitro: Guerra di Padova
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
L.R. Vicenza   FC Südtirol
 
 
Do, 25. Novembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.