Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

A VENEZIA SÜDTIROL SOTTO I RIFLETTORI NEL TURNO INFRASETTIMANALE

L'imperativo è quello di riscattare la sconfitta di sabato scorso contro il Bassano Virtus. E, allora, quello che fa rotta verso la Laguna di Venezia per il primo turno infrasettimanale del campionato di Lega Pro è un FC Südtirol estremamente motivato a ripartire dopo il brusco stop interno dello scorso week end. L'avversario non è certamente dei più abbordabili, visto che l'Unione Venezia è formazione che vale l'alta classifica e che ha conquistato 4 punti nelle prime due giornate per effetto della vittoria per 3-0 sul Renate (doppietta di Carcuro e gol di Greco) e del pareggio a Pordenone (a segno Magnaghi per i lagunari). E come se non bastasse, i biancorossi, che hanno sin qui conquistato un solo punto frutto del pareggio (0-0) a Como, devono fare i conti con quattro assenze pesanti. Si giocherà domani, mercoledì 10 settembre, alle 20.30, sull'Isola di Sant'Elena, in una cornice assolutamente inedita e in uno stadio, il “Penzo”, che sino a non troppi anni fa ha ospitato le gesta di campioni del calibro di Recoba, Maniero e Ganz.
 
La diretta streaming. La sfida del “Penzo” sarà trasmessa in diretta streaming sul portale www.sportube.tv, da quest'anno media partner della Lega Pro, a partire dalle ore 20.30.

In campo. Emergenza totale per mister Rastelli in difesa, a fronte delle assenze di Tagliani (infortunato) e Martin, quest'ultimo squalificato per un turno dopo l'espulsione patita sabato scorso contro il Bassano per doppia ammonizione. Out, ovviamente, anche i due lungodegenti Furlan e Bertoni. La formazione è pressoché obbligata: davanti a Melgrati la linea difensiva dovrebbe essere composta da Bertinetti sulla corsia di destra, Mladen e Kiem al centro e Ientile a sinistra, mentre in mezzo al campo Tait dovrebbe ritrovare una maglia da titolare e agire da playmaker con Fink e Branca interni. In avanti il croato Ivan Lendric, in rete sabato, dovrebbe partire titolare al centro del tridente con Fischnaller e uno tra Cia (favorito) e Campo in appoggio.

I nostri avversari ai raggi “X”. L'Unione Venezia è senza dubbio squadra d'alta classifica. Per stessa ammissione della dirigenza veneta l'obiettivo stagionale è quello del salto di categoria. L'allenatore è Alessandro Dal Canto, confermato dallo scorso anno, e la rosa è un perfetto mix di giovani di valore  e calciatori esperti. Out sicuramente il difensore Alberto Giuliatto, uno dei big della squadra, alle prese con un serio problema muscolare, il tecnico arancioneroverde sembra intenzionato a confermare lo stesso undici di domenica scorsa. Attenzione, però, a Raimondi, arrivato la scorsa settimana dal Trapani che potrebbe trovare spazio nel tridente offensivo al posto di Franchini.

Tutti i precedenti. FC Südtirol e Unione Venezia si sono incontrate complessivamente quattro volte. Due risalgono alla stagione 2005 – 2006 (una vittoria per parte), due alla scorsa stagione. Il match d'andata, disputato in terra veneziana, terminò 1 a 1, mentre al ritorno l'Unione Venezia espugnò per 4 a 1 il “Druso” di Bolzano. 

Le possibili formazioni.
Unione Venezia (4-3-3): Zima; Sales, Legati, Marino, Ghosheh; Carcuro, Esposito, Espinal; Bellazzini, Franchini, Greco.
A disposizione: Fortunato, Panzeri, Cernuto, Scialpi, Zaccagni, Magnaghi, Raimondi.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.
Fc Südtirol (4-3-3): Melgrati; Bertinetti, Mladen, Kiem, Ientile; Fink, Tait, Branca; Fischnaller, Lendric, Cia (Campo).
A disposizione: Miori, Pacifico, Petermann, Mazzitelli, Marras, Campo (Cia), Chinellato.
Allenatore: Claudio Rastelli
Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini (Stefano Pizzagalli di Pesaro e Andrea Costantini di Pescara.

Lega Pro (Girone A) - Il programma della 3^ giornata – Mercoledì 10.09.2014
Alessandria - Novara (ore 20.30)
Arezzo - Torres (ore 20.30)
Bassano Virtus - Giana Erminio (ore 20.30)
Como - Real Vicenza (ore 20.45)
Feralpisalò - Pordenone (ore 20.30)
Cremonese - Renate (ore 20.45)
Lumezzane - Mantova (ore 20.30)
Monza - Pavia (ore 20.45)
Pro Patria - Albinoleffe (ore 20.45)
Unione Venezia - FC Südtirol (ore 20.30)

Classifica
Pavia, Monza 6; Venezia, Como, Cremonese 4; Giana Erminio, Bassano, Alessandria, Real Vicenza, Lumezzane, FeralpiSalò, Novara, Torres 3; Albinoleffe, FC Südtirol, Pordenone 1; Arezzo, Mantova, Pro Patria, Renate 0.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Pordenone   Allievi Nazionali
 
 
Do, 27. Maggio 2018 - 15:00
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
VS.
 
Novacella   Esordienti
 
 
Sa, 26. Maggio 2018 - 14:30
 
Varna
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.