Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Accrediti Stampa Cremonese - FC Südtirol del 18 maggio 2014

Le richieste di accrediti stampa e fotografi per la gara Cremonese- Südtirol del 18 maggio 2014, con inizio alle ore 16.00 presso lo Stadio Zini di Cremona, valevole per la gara di andata della semifinale Playoff UnipolSai Assicurazioni, dovranno pervenire via mail all'indirizzo ufficio.stampa@uscremonese.it , oppure via fax al numero 0372-454593 tassativamente entro le ore 19 di giovedì 15 maggio 2014.

Tutte le richieste dovranno pervenire su carta intestata, firmata dal direttore della testata di riferimento e dovranno riportare nome, cognome, luogo, data di nascita, fotocopia della tessera dell'Ordine Professionale del giornalista, fotografo o tecnico che richiede l'accredito.

L'Ufficio Stampa chiede la massima collaborazione e disponibilità a tutti gli operatori dell'informazione (giornalisti, operatori televisivi, tecnici audio-video, fotografi, ecc.), affinché la documentazione richiesta sia completa.

L'accettazione o meno dell'accredito sarà esclusivamente a discapito del Commissario della Lega Pro, organizzatrice dell'evento.
La Lega Pro, in base alle richieste, si riserva la possibilità di limitare il numero di tessere concesse alla stessa testata

L’Ufficio Stampa ribadisce che l’accesso allo stadio sarà consentito solo agli addetti ai lavori, regolarmente accreditati e inviati per prestare effettivamente servizio.

L'assegnazione della postazione per ogni singolo giornalista sarà insindacabilmente decisa dall'Ufficio Stampa della US Cremonese.
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
L.R. Vicenza   FC Südtirol
 
 
Do, 25. Novembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.