Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

AL "BRIANTEO" PER TORNARE A VINCERE

L'imperativo è quello di conquistare il bottino pieno per riprendere con passo spedito la marcia verso i playoff. Ecco che allora la sfida di domani pomereggi (ore 16) contro un Monza in crisi societaria è di fondamentale importanza per il team altoatesino.
La squadra di Adolfo Sormani è reduce da due pareggi (0 a 0 in trasferta contro il Bassano Virtus e 1 a 1 casalingo contro l'Unione Venezia) che hanno portato a nove i risultati utili raccolti dall'Fc Südtirol negli ultimi dieci incontri. L'unica sconfitta, all'interno di questo straordinario "filotto", è quella di sabato 20 dicembre quando, proprio al "Brianteo", la Giana Erminio superò per 1 a 0 i biancorossi altoatesini.
Il Monza, che in classifica ha due punti in meno dell'Fc Südtirol, non se la passa benissimo visto che la compagine brianzola ha raccolto appena tre punti nelle ultime sei partite e non vince addirittura dal 7 dicembre, quando la squadra di Pea s'impose per 1 a 0 sul Mantova. In casa i biancorossi lombardi hanno raccolti 18 dei 32 punti sin qui conquistati, frutto di uno score di 5 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte.
 
Due saranno gli ex della sfida, uno in casa Fc Südtirol e l'altro, ultimissimo arrivato, nel Monza. Walter Zullo, arrivato in settimana alla corte di Sormani, ha infatti vestito in due circostanze la maglia del Monza: la prima volta nella seconda parte della stagione 2011-2012 (12 presenze e 1 rete), poi nell'ultimo anno e mezzo il 24enne di Benevento ha totalizzato 39 presenze e 6 gol con la formazione brianzola. E' proprio di ieri, invece, la notizia che Francesco Uliano, centrocampista 25enne originario di Napoli e all'Fc Südtirol dal 2011 al 2013 (60 "gettoni" complessivi), si è trasferito dal Pordenone al Monza e, probabilmente, sabato pomeriggio sarà in campo nella sfida alla sua ex squadra.

La diretta streaming. La sfida del "Brianteo" verrà trasmessa in diretta a partire dalle ore 16 dal portale www.sportube.tv, da quest'anno media parter della Lega Pro.

In campo. Adolfo Sormani ha più di un problema di formazione viste le sicure assenze di Alessandro Campo (infortunio alla spalla) e Alessandro Furlan (attacco influenzale) e le imperfette condizioni fisiche del bomber Manuel Fischnaller che potrebbe anche lui dare forfait, mentre Fabian Tait sarà certamente della sfida nonostante un dolore al piede. I neoacquisti Zullo e Allegra (che ha già esordito domenica scorsa nella sfida interna contro il Venezia) si dovrebbero accomodare in panchina con l'allenatore biancorosso che recupererà dopo la squalifica il centravanti Soma Novothny.

I nostri avversari ai raggi "X". Le difficoltà societarie dell'ultimo periodo hanno indotto ben 21 giocatori della rosa costruita in estate a rescindere il contratto. Quello che sabato affronterà l'Fc Südtirol sarà dunque un Monza completamente diverso rispetto a quello visto a settembre al "Druso". Alla guida dei brianzoli c'è ancora Fulvio Pea, ex allenatore delle squadre "Primavera" di Sampdoria e Inter e, successivamente, sulla panchina di Sassuolo, Padova e Juve Stabia. Gli elementi di spicco dell'attuale rosa brianzola sono l'esterno Giuseppe Pugliese, ex Verona, Varese, Cittadella e Salernitana, il centravanti Omar Torri, ex AlbinoLeffe (19 reti in serie B), Pavia, Lumezzane, Cuneo e già a Monza nella stagione 2009-2010 e il portiere Alfonso De Lucia, arrivato nei giorni scorsa a Monza e che in carriera vanta 34 presenze in serie (con Parma e Livorno) e un centinaio in serie B con i labronici e la Salernitana. Nelle ultime settimane il tecnico Pea ha dato spazio a numerosi giovani del settore giovanile, compreso il 16enne Cazzaniga, che ha esordito la scorsa settimana nel match contro il Pavia.

All'andata. Il 13 settembre l'Fc Südtirol ricevette al "Druso" il Monza, all'epoca primo in classifica nel girone A di Lega Pro, e s'impose per 1 a 0 grazie all'eurogol realizzato al 59' da Manuel Marras.

I precedenti. Le due squadre si sono affrontate in tutto nove volte in Lega Pro. Il bilancio complessivo recita quattro successi per l'Fc Südtirol, tre pareggi e due vittorie per il Monza.

Lega Pro (Girone A) - Il programma della 23^ giornata
Alessandria - Giana Erminio (domenica 1 febbraio, ore 14.30)
Arezzo - Renate (domenica 1 febbraio, ore 14.30)
Bassano Virtus - Pordenone (domenica 1 febbraio, ore 18)
Como - AlbinoLeffe (domenica 1 febbraio, ore 16)
Cremonese - Novara (sabato 31 gennaio, ore 16)
Feralpisalò - Pavia (sabato 31 gennaio, ore 19.30)
Lumezzane - Torres (sabato 31 gennaio, ore 14.30)
Monza - Fc Südtirol (sabato 31 gennaio, ore 16)
Pro Patria - Real Vicenza (domenica 1 febbraio, ore 12.30)
Unione Venezia - Mantova (venerdì 30 gennaio, ore 20.45)

La classifica
Pavia* 43 punti; Bassano Virtus 41; Novara 40; Alessandria 38; Como e Feralpisalò 36; Real Vicenza e Fc Südtirol 34; Monza 32; Unione Venezia e Torres 30; Mantova*, Cremonese e Renate 29; Arezzo 27; Giana Erminio 24; Lumezzane 21; AlbinoLeffe 16; Po Patria e Pordenone 13.
*: un punto di penalizzazione.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
L.R. Vicenza   FC Südtirol
 
 
Do, 25. Novembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.