Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

AL DRUSO CONTRO L'ALBINOLEFFE PER CONFERMARSI IN ZONA PLAYOFF

Reduce da due vittorie consecutive contro Pro Patria e Cittadella, ma anche capace di ottenere 8 risultati utili nelle ultime 9 partite disputate grazie a cinque successi e tre pareggi, il Südtirol è impegnato questa domenica - 17 gennaio – nella prima partita del girone di ritorno. Con calcio d’inizio alle ore 15, i biancorossi – quarti in classifica e quindi in piena zona playoff – affronteranno allo stadio Druso l’Albinoleffe, penultimo in graduatoria con 12 punti – diciassette in meno della squadra di Stroppa – e tornato a muovere la classifica nel posticipo di lunedì scorso per effetto del pareggio casalingo contro il Mantova dopo tre sconfitte consecutive.
In casa il Südtirol ha vinto gli ultimi due match disputati, segnatamente contro Pro Patria (2-1) e Pro Piacenza (2-1), raccogliendo complessivamente 13 dei 29 punti che detiene in classifica e perdendo una sola partita, quella contro il Bassano di fine settembre.
In trasferta l’Albinoleffe non ha mai vinto, raccogliendo appena due punti nelle otto partite sin qui giocate in campo esterno.
 
In campo. Contro l’Albinoleffe mister Stroppa potrà disporre per la prima volta in stagione di tutti gli effettivi che compongono l’organico, ivi compreso Sarzi, alla prima convocazione stagionale. A diposizione anche Cia, guarito in tempo record dalla lussazione alla spalla rimediata nel corso del match di sabato scorso a Cittadella. Il 27enne centrocampista di Montagna dovrebbe perlomeno andare in panchina.

Gli “ex”. Sono tre e militano tutti nel Südtirol. Stiamo parlando di Michael Cia, che con gli orobici ha collezionato 26 presenze in serie B nel biennio 2009-2011, di Achille Coser, 33enne portiere che ha difeso la porta dell’Albinoleffe per sei stagioni, di cui ben cinque in serie B, e di Michael Girasole, 26enne centrocampista che ha militato nel team orobico per cinque stagioni, di cui due in serie B per complessive 50 presenze con 5 gol.

I nostri avversari ai “raggi X”. L’Albinoleffe ha concluso il girone d’andata al penultimo posto in classifica con 12 punti conquistati in 17 partite per effetto di uno score di 3 vittorie, altrettanti pareggi e 11 sconfitte. La squadra orobica, diretta in panchina da Marco Sesia, ha la seconda peggior difesa del campionato con 26 reti subite e il terzo peggior attacco con 10 gol realizzati. In trasferta l’Albinoleffe non ha mai vinto, raccogliendo appena due punti in 8 partite disputate in campo esterno.
Lunedì scorso - nel posticipo contro il Mantova, terminato 0-0 – gli orobici sono tornati a muovere la classifica dopo 3 sconfitte di fila patite per mano di Padova (3-0), Reggiana (0-1) e Lumezzane (2-0).
L’Albinoleffe non segna da 4 partite e nelle ultime sette è andato in gol una sola volta, grazie alla quale si è imposto per 1-0 sul Renate.
Il calciatore più rappresentativo dell’Albinoleffe è certamente Andrea Soncin, 37enne attaccante che in carriera ha realizzato 7 gol in serie A con Ascoli e Atalanta e 60 gol in serie B con Atalanta, Ascoli, Padova, Grosseto e Avellino.

I precedenti fra i due club. FC Südtirol e Albinoleffe si sono affrontati complessivamente sette volte nei campionati professionistici e il bilancio è in perfetta parità: due vittorie per i biancorossi, tre pareggi e due vittorie per la squadra bergamasca.

La gara d’andata. Lo scorso 6 settembre 2015, nella gara inaugurale del campionato di Lega Pro, il Südtirol espugnò lo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo, prevalendo sull’Albinoleffe per 1-0 grazie al rigore trasformato da Maritato al 31’ del primo tempo.

Il programma della 18^ giornata del girone A di Lega Pro
CREMONESE vs BASSANO domenica ore 17.30
CUNEO vs CITTADELLA domenica ore 14.00
FERALPISALO’ vs ALESSANDRIA sabato ore 17.30
LUMEZZANE vs GIANA ERMINIO sabato ore 17.30
PADOVA vs REGGIANA domenica ore 15.00
PORDENONE vs PRO PIACENZA sabato ore 15.00
PRO PATRIA vs PAVIA domenica ore 14.00
RENATE vs MANTOVA sabato ore 15.00
FC SÜDTIROL vs ALBINOLEFFE domenica ore 15.00

La classifica. Alessandria, Cittadella 32 punti; Bassano 31; FC Südtirol 29; FeralpiSalò 28; Pavia 27; Reggiana, Pordenone 25; Cuneo, Padova, Cremonese 23; Pro Piacenza 22; Giana Erminio 21; Lumezzane19; Mantova 16; Renate 15; Albinoleffe 12; Pro Patria 7
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
  VS.
 
Selezione Alta Valle Isarco   FC Südtirol
 
 
Ve, 20. Luglio 2018 - 18:30
 
Stanghe
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.