Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

AL "MARTELLI" DI MANTOVA FINISCE 0-0

A Mantova il Südtirol non va oltre lo 0-0, raccogliendo il secondo pareggio consecutivo ma rimanendo comunque in orbita playoff grazie al decimo risultato utile nelle ultime 11 partite.
 
Live match. Reduce dal pareggio beffa contro l’Albinoleffe (da 2-0 a 2-2) dopo due vittorie consecutive contro Pro Patria e Cittadella, ma anche capace di ottenere 9 risultati utili nelle ultime 10 partite disputate grazie a cinque successi e quattro pareggi, il Südtirol – quinto in classifica ad un solo punto dalla zona playoff e a due lunghezze dal secondo posto – scende in campo allo stadio comunale “Danilo Martelli” di Mantova per affrontare la locale formazione virgiliana, invischiata nella zona playout occupando il quartultimo posto con 17 punti e con 5 lunghezze di ritardo dalla zona salvezza.
In trasferta il Südtirol ha conquistato 16 dei 30 punti che detiene in classifica per effetto di uno score di 5 vittorie, un pareggio e tre sconfitte, quest’ultime rimediate per mano di Pavia (2-1), Cunero (3-1) e Alessandria (2-1).
Contro il Mantova, che schiera dal primo minuto il neoacquisto ed ex biancorosso Mattia Marchi, mister Stroppa non può disporre dell’acciaccato Bassoli, che siede in panchina per fare numero, e lo sostituisce in difesa con Brugger, al debutto stagionale in campionato.
In porta torna titolare Coser, mentre centrocampo ed attacco sono confermati in blocco.
La cronaca. Inizio di match a ritmi sostenuti, col Mantova che esercita una certa pressione nei primissimi minuti, senza peraltro creare pericoli alla difesa di un Südtirol in tenuta nera, e allora sono gli altoatesini ad operare il primo affondo al 20’ su lancio profondo di Mladen per lo splendido controllo in corsa di Bandini, il cui successivo tiro-cross è facile preda di Pane.
Prova ad insistere la squadra di Stroppa, e al 21’ Fink si produce in una bella percussione centrale che lo porta dentro l’area virgiliana, da dove scocca un tiro di punta che crea qualche imbarazzo a Pane.
Südtirol vicinissimo al gol al 25’, quando Gliozzi difende un buon pallone sulla sinistra per poi servire il rimorchio di Fink, il cui destro a giro dal limite dell’area viene toccato da Pane quel tanto che basta per far sbattere il pallone contro la traversa.
Ancora Südtirol al 28’, con iniziativa di Tulli e sinistro dai 20 metri bloccato a terra da Pane.
Al 33’, invece, sul cross radente e velenoso di Bandini dalla destra, Perpetuini rischia l’autogol nel respingere la minaccia.
Difesa altoatesina mai impensierita sino al 45’, quando il Mantova si distende in un veloce contropiede con Caridi che avanza palla al piede per poi aprire a sinistra per Tripoli, il cui tiro da dentro l’area è però fuori misura.
Squadre negli spogliatoi sul parziale di 0-0.
Si riparte senza cambi in entrambe le squadre e col match che non offre spunti di cronaca sino all’8’ quando Tulli si libera in area con un sombrero di Carini per poi cadere a terra strattonato dallo stesso difensore del Mantova, ma l’arbitro non interviene.
Nei minuti successivi i padroni di casa esercitano un certo predominio territoriale, e al 23’ ci vuole un grande intervento di Coser per disinnescare il gran tiro dai 25 metri di Perpetuini.
Il Mantova ci prova dalla distanza anche al 27’, con la sventola del neoentrato Zammarini che sorvola di poco la traversa.
L’ultimo quarto d’ora di gioco non regala altre emozioni.
Finisce 0-0 al “Martelli” di Mantova, e per il Südtirol è il secondo pareggio consecutivo, coi biancorossi che rimangono comunque in orbita playoff.

MANTOVA - FC SÜDTIROL 0-0 (0-0)
Mantova (4-3-1-2): Pane; Scalise, Trainotti, Carini, Lo Bue; Raggio Garibaldi, Perpetuini, Longo (80. Di Sanantonio); Caridi (70. Zammarini); Marchi, Tripoli (64. Ruopolo)
A disposizione: Bonato, Sereni, Cristini, Scrosta, Lombardo, Ungaro, Gonzi, Albertoni
Allenatore: Ivan Javorcic
FC Südtirol (3-5-2): Coser; Brugger, Tagliani, Mladen; Bandini, Girasole, Bertoni, Fink (71. Tait), Crovetto; Gliozzi (68. Kirilov), Tulli (78. Spagnoli)
A disposizione: Miori, Bassoli, Sarzi, Furlan, Lima, Cia
Allenatore: Giovanni Stroppa
Arbitro: Andrea Morreale di Roma 1 (Affatato-Rossi)
Note: ammoniti Gliozzi (FCS), Trainotti (M), Fink (FCS), Bertoni (FCS)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Gubbio   FC Südtirol
 
 
Do, 21. Ottobre 2018 - 14:30
 
Gubbio
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.