Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

ALL' "EUGANEO" PER TORNARE A MUOVERE LA CLASSIFICA

Domani, domenica 11 dicembre, va in scena la 18esima giornata, penultima d'andata, del girone B del campionato di Lega Pro. Il Südtirol scende in campo per la seconda volta nel breve volgere di quattro giorni. Reduce dalla beffarda sconfitta di giovedì al Druso contro il Parma, passo falso immeritato che ha interrotto una striscia utile di tre partite (2 vittorie e un pareggio), la squadra di Viali sarà di scena nel tardo pomeriggio di domani (ore 18.30) allo stadio Euganeo di Padova per affrontare la locale formazione biancoscudata, quinta in classifica con 29 punti, undici in più di capitan Fink e compagni che occupano la dodicesima posizione con tre lunghezze di vantaggio sulla zona playout.
Il Padova non vince da due partite, nelle quali ha raccolto un solo punto per effetto del pareggio di mercoledì ad Ancona, ma in casa ha perso una sola volta (sabato scorso contro il Pordenone), conquistando per il resto quattro vittorie e tre pareggi.
In trasferta il Südtirol ha invece vinto una sola volta, segnatamente sabato scorso a Macerata.
 
In campo. Contro il Padova mister Viali non potrà disporre di Baldan, Packer e Lomolino. Da valutare le condizioni di Fink, uscito malconcio dal match contro il Parma per una contusione al ginocchio. Rientra invece Sarzi, che ha scontato il turno di squalifica.

I convocati. 2 Davide Martinelli 3 Lorenzo Vasco, 4 Kenneth Obodo, 6 Alessandro Bassoli, 7 Michael Cia, 8 Alessandro Furlan, 9 Ettore Gliozzi, 10 Hannes Fink, 11 Giacomo Tulli, 12 Stefano Fortunato, 13 Patrick Ciurria, 14 Alberto Spagnoli, 15 Francesco Di Nunzio, 16 Daniele Sarzi, 18 Daniele Torregrossa, 19 Claudio Sparacello, 20 Gabriel Brugger, 21 Fabian Tait, 22 Richard Gabriel Marcone.

Gli “ex” della partita. Uno per parte. Nel Padova troviamo Daniel Cappelletti, che ha militato nel  Südtirol nel biennio 2012-2014, risultando fra i più meritevoli protagonisti della squadra biancorossa che conquistò dapprima la semifinale e poi la finale playoff, collezionando complessivamente 56 presenze e due gol. Nel Südtirol l'“ex” di turno risponde invece al nome di Claudio Sparacello, che ha giocato nel Padova nel girone di ritorno dello scorso campionato di Lega Pro (girone A), totalizzando 11 presenze e 2 gol.

I nostri avversari ai “raggi X”. Il Padova, club blasonato vantando 16 partecipazione al campionato di serie A e 37 al campionato di serie B, è alla sua seconda partecipazione consecutiva al campionato di Lega Pro. Dopo aver sfiorato l'accesso ai playoff nella scorsa stagione, classificandosi al 5° posto, nel campionato corrente i biancoscudati puntano dichiaratamente e senza mezze misure a qualificarsi per gli spareggi-promozione in serie B, cui in questa stagione accedono le squadre classificate dal 2° al 10° posto. La squadra, affidata all'allenatore Oscar Brevi, ha mantenuto la buona intelaiatura della scorsa stagione ed è stata puntellata in estate con innesti di spessore quali – su tutti – il difensore ex Südtirol Daniel Cappelletti, prelevato dal Cittadella, il regista difensivo Emerson (dal Livorno), l'esterno destro Nicola Madonna (dallo Spezia via Como) e l'attaccante argentino ex Brescia e Pescara, Luis Alfageme. I calciatori più rappresentativi del Padova sono gli attaccanti Cristian Altinier (51 presenze e 13 gol in serie B) e Neto Pereira, quest'ultimo 37enne capitano biancoscudato con all'attivo 150 partite e 26 reti in serie B.

I precedenti fra i due club.
Sono quattro i precedenti fra le due squadre. Il bilancio è in perfetta parità: una vittoria del Südtirol, una vittoria del Padova e due pareggi. Gli ultimi due scontri diretti risalgono alla scorsa stagione: vittoria biancorossa all'Euganeo per 2-0 (doppietta di Maritato) e pareggio a reti inviolate (0-0) al Druso.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
  VS.
 
Selezione Alta Valle Isarco   FC Südtirol
 
 
Ve, 20. Luglio 2018 - 18:30
 
Stanghe
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.