Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Allievi: 2 a 0 al Bassano

Vittoria meritata dei ragazzi di Sebastiani.
 
ALTO ADIGE-BASSANO 2-1
ALTO ADIGE: Pangrazi, Pettini (10’ s.t. Pohl), Benedetti, Sciascia, Niederstaetter, Laghi (25’ s.t. Gasser), Fitscher (25’ De Lorenzo), Mariz (20’ s.t. Osti), Fischnaller (10’ s.t. Paretti), Bertagna (30’ s.t. Ioris). All. Sebastiani
BASSANO: Fincato, Stella, Bizzotto, Arcaia, Lago, Parisi, Daniele, Landoni, Amruloski, Signori, Colpo. All. Beghetto. A disp.: Bello, Dolivier, Guarisi, Garetta, Colla, Cumana, Rigoni.
MARCATORI: 5’ p.t. Fitscher (AA), 10’ p.t. Mariz (AA), 30’ s.t. Arcaia (B)
BOLZANO – l’Alto Adige vince meritatamente la sfida contro i vicentini del Bassano, confronto che poteva chiudersi con un risultato più vistoso in favore dei biancorossi locali. Il primo tempo è tutto di marca Alto Adige e la formazione di Sebastiani ci mette poco per chiudere il Bassano nella propria metà campo. Al 5’ c’è il gol del vantaggio. La verticalizzazione centrale di Fitscher non trova ostacoli ed il centrocampista altoatesino non ha problemi nell’infilare nel sette il portiere vicentino. L’Alto Adige macina gioco e dopo cinque minuti raddoppia. Anche in questa occasione la trequarti vicentina si conferma territorio in cui gli avanti biancorossi possono impostare le proprie trame, da qui il suggerimento di Laghi per il piazzato Mariz che beffa il portiere avversario con un preciso pallonetto. Nel finale di tempo l’Alto Adige fallisce ripetutamente il gol del tre a zero. Nella ripresa i biancorossi locali scendono in campo con un atteggiamento più rilassato ed il Bassano ne approfitta per riconquistare spazi. Nello stesso tempo l’Alto Adige fallisce ancora una ghiotta opportunità. Al 20’ Paretti è steso in area e l’arbitro concede il calcio di rigore. Dal dischetto però è Mariz a fallire l’occasione.
Da qui in avanti i vicentini prendono coraggio e al 30’ siglano la rete del pareggio con il gol di Arcaia, che sfrutta di prepotenza un’accesa mischia davanti a Pancrazi.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.