Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

ALLIEVI NAZIONALI SCONFITTI DALLA CAPOLISTA CHIEVO

Niente da fare per gli Allievi Nazionali dell’FC Suedtirol nella trasferta sul campo della prima della classe, ovvero l’imbattuta capolista Chievo Verona che si è imposta per 4-1 segnando il solco nei primi 25' di gioco con tre reti. Per i biancorossi a segno Boscolo ad inizio ripresa.
 

Partita amarcord per mister Andrea Guerra, che nella sua lusinghiera carriera da calciatore ha militato per sette stagioni consecutive in serie B nel Chievo, contribuendo all’ascesa in serie A della formazione allora allenata da “Gigi” Del Neri.

Ma venendo al match con i clivensi, la partita si è fatta subito in salita per l’FCS. Dopo appena cinque minuti, infatti, Cecco – direttamente da calcio d’angolo con complicità di Eisenstecken e De Martino – firmava l’1-0. I giovani biancorossi faticavano ad imbastire una reazione, e al 10’ il Chievo Verona raddoppiava con “missile” di Leonardoni che subiva una deviazione per effetto della quale il portiere biancorosso veniva spiazzato. Poi però l’FC Suedtirol iniziava a macinare gioco, destandosi dal torpore iniziale. Al 15’ Salah su cross di Calì non trovava l’impatto col pallone, scivolando. Dieci minuti più tardi il Chievo calava il tris: cross di Leo dalla destra e colpo di testa di Favaro che insaccava il 3-0. Poco dopo Calì, solo davanti al portiere, calciava alto sopra la traversa.

La ripresa si apriva con l’FCS che accorciava le distanze grazie ad un imperioso colpo di testa dell’avanzato Boscolo (nella FOTO) su calcio d’angolo di Fazion.

Ma appena sette minuti più tardi il Chievo chiudeva definitivamente i conti con punizione di Santini che colpiva l’incrocio dei pali, sulla ribattuta il più lesto era Tavella che insaccava il definitivo 4-1.

 

CHIEVO VERONA – FC SUEDTIROL 4-1 (3-0)

Chievo Verona: Errico (70’ Ronchi), Favero, Costa (55’ Corradini), Cecco, Leo, Tavella, Leonardoni (50’ Franchini), Santini, D’Ascanio.

Allenatore: Margotto

FC Suedtirol: De Martino, Giardiello, Dal Castello, Eisenstecken (41’ Cisale), Boscolo, Betta, Dentice (50’ Aquino), Crazzolara, Calì, Salah, Fazion. (Torresani, Blasio, Obkircher)

All. Andrea Guerra

Arbitro: Montorsi di Verona
Reti: 5’pt Cecco (1-0), 10’ Leonardoni (2-0), 25’  Favaro (3-0), 50’ Boscolo (3-1), 57’ Tavella (4-1)

Note: mattinata soleggiata ma ventosa

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili