Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

ALLO "STADIO DEI MARMI" L’FC SÜDTIROL COGLIE UN PUNTO PESANTE

Dopo la sconfitta a Latina, l’FCS torna immediatamente a muovere la classifica, cogliendo un buon pareggio – in rimonta – a Carrara. Dopo essere andati sotto di un gol, i biancorossi si producono in una rabbiosa reazione, acciuffando il meritato pareggio con rigore messo a segno da Fischnaller.
 
Live Match. Nella quattordicesima giornata del campionato di Prima Divisione Lega Pro, un FC Südtirol reduce dalla sconfitta a Latina, che ha interrotto una serie utile di ben 8 risultati (4 vittorie e 4 pareggi),  affronta la sua seconda trasferta consecutiva, rendendo visita allo “Stadio dei Marmi” di Carrara alla locale formazione della Carrarese, in serie utile da quattro giornate (1 vittoria e 3 pareggi), seconda in classifica in coabitazione con Cremonese, Siracusa e Pergocrema e col miglior attacco del campionato (20 reti in 13 partite, al pari della sola Triestina). Martin torna a disposizione di mister Stroppa dal primo minuto.
A Carrara giornata soleggiata con temperatura sui 18 gradi. Si gioca davanti a circa duemila spettatori.
Gara che inizia in perfetto equilibrio fra le due squadre ma che è avara di emozioni nei primi minuti. Bisogna infatti attendere il 19’ per vedere il primo tiro in porta, con una conclusione dalla distanza di Uliano che Nocchi non trattiene, costringendo la difesa di casa all’affannosa respinta della minaccia. La partita progressivamente si vivacizza, e cinque minuti più tardi Giovinco viene servito in area di rigore, depositando poi il pallone alle spalle di Iacobucci. Ma l’azione è viziata da fuorigioco e il gol viene giustamente annullato. Al 34’, invece, bel cross dalla destra di Iacoponi per il colpo di testa di Fink che però non inquadra la porta. Sul rovesciamento di fronte è Orlandi a impegnare severamente Iacobucci con un rasoterra deviato in angolo dall’estremo biancorosso. Ancora Carrarese propositiva, con Merini che sfiora il palo alla destra di Iacobucci. L’ultima occasione del primo tempo è sui piedi di Fischnaller che però calcia sul portiere.  Pari tutto sommato giusto in una prima frazione che ha visto entrambe le squadre cercare con in insistenza la rete “sblocca-partita”.
La ripresa inizia con una Carrarese più aggressiva: al 5’ Giovinco prova il tiro da posizione laterale ma trova solo l’esterno della rete. Cinque minuti dopo ci prova Corrent su punizione, con palla che sfiora l’incrocio dei pali. Il Suedtirol cresce e ha una buona chance con Fischnaller che di testa mette di poco a lato su angolo di Furlan. Per i padroni di casa ci prova invece due volte Merini, dapprima di testa, con Iacobucci che blocca a terra, e poi con un tiro che finisce alto. Al 23’ la Carrarese si porta a condurre, con l’avanzato Anzalone lesto a risolvere una mischia davanti a Iacobucci. Ma il Suedtirol non demorde e trova il pareggio poco dopo la mezz’ora, con una grande penetrazione di Martin in area di rigore: il terzino sinistro di Pordenone finisce a terra e per l’arbitro Maresca è calcio di rigore. Fischnaller si presenta su dischetto: pallone da una parte e portiere dall’altra, ed è 1-1. La Carrarese non ha più la lucidità dei primi minuti. Campo al 37’ mette di poco alto con una mezza rovesciata. L’ultima occasione per la Carrarese è sulla testa di Cori, il quale sul cross di Orlandi sfiora la traversa. Ma nel primo minuto di recupero il Suedtirol sfiora il colpaccio: Fischnaller imbecca Martin che però sciupa, calciando a lato. Finisce 1-1 una gara che ha visto i ragazzi di mister Stroppa prodursi in un’ottima reazione dopo il temporaneo svantaggi. Il punto guadagnato a Carrara è meritato e utile per tornare a muovere la classifica.

CARRARESE - FC SÜDTIROL  1-1 (0-0)

Carrarese (4-4-2): Nocchi; Piccini, Benassi, Anzalone, Vannucci; Orlandi, Corrent, Taddei, Giovinco (78. Gaeta); Cori, Merini. A disposizione: Gazzoli, Pasini, Bregliano, Conti, Ballardini, Belcastro.
Allenatore: Stefano Sottili
FC Südtirol (4-3-3): Iacobucci; Iacoponi, Kiem, Cascone, Martin; Furlan (73’ Campo), Calliari, Uliano; Fink (73’ Schenetti), Ferrari (61’ Chinellato), Fischnaller. A disposizione: Miskiewicz, Grea, Bacher, Chiavarini.
Allenatore: Giovanni Stroppa
Arbitro: Fabio Maresca di Napoli
Reti: 69’ Anzalone (1-0), 78’ Fischnaller su rigore (1-1)
Note: ammoniti Merini (C), Giovinco (C), Martin (FCS)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.