Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

AMICHEVOLE: FC SÜDTIROL - AL AHLI CLUB DUBAI 1:1

Con gol di Simone Corazza al 90’, un buon Südtirol pareggia (1:1) nell’amichevole di Maso Ronco con l’Al Ahli Club di Dubai, team degli Emirati Arabi in cui militano due ex “stelle” del calcio europeo quali l’ex interista Luis Jimenez e il brasiliano Grafite, già bomber di quel Wolfsburg che fu campione di Germania nel 2009.
 
Live match. A Maso Ronco nuovo test-match estivo per il Südtirol, a due settimane dall’inizio del campionato di Prima Divisione Lega Pro. I biancorossi di mister D’Anna si misurano con l’Al Ahli Club di Dubai, una delle squadre più conosciute e blasonate degli Emirati Arabi, in ritiro in questo periodo a Seefeld, in Austria. Nel team di Dubai gioca dal primo minuto il cileno Luis Jimenez, assente invece l’altro ex interista Ricardo Quaresma, mentre il brasiliano Grafite, ex Wolfsburg, siede inizialmente in panchina. Assente illustre anche il campione del mondo di Germania 2006 ed ex Pallone d’Oro, Fabio Cannavaro, che da quest’anno ricopre il ruolo di vice allenatore.
Nel Südtirol indisponibili invece gli acciaccati Martin, Bassoli, Esposito, Bastone e Turchetta.
Inizio di match con prevalenza territoriale del club di Dubai, ma al 7’ una bella azione avvolgente dei biancorossi libera a sinistra Branca che prova a servire il taglio in area di Campo, il quale per poco non trova la zampata sotto porta.
Il Südtirol contiene bene le avanzate dell’Al Ahli e guadagna progressivamente metri di campo, e al 17’ - su smagliatura difensiva degli arabi – Campo prova la battuta da fuori area ma non inquadra la porta.
Biancorossi ancora in proiezione offensiva al 21’, quando – su una ripartenza – Ekuban apre a destra per l’accorrente Furlan, il cui tiro è centrale e non crea problemi al portiere avversario.
L’Al Ahli si vede per la prima volta al 24’, quando – su palla persa da Ekuban – Hugo Viana libera dalla distanza un destro potente che termina non di molto a lato.
Ma il Südtirol  è bravo a contenere e a ripartire, come al 35’, quando Furlan scambia con Branca per poi ricevere palla di ritorno al limite dell’area, ma il sinistro del 28enne trentino è debole e centrale.
Ci prova anche Ekuban al 37’, la cui poderosa percussione centrale si spinge sino in area di rigore, dove l’italo-ghanese non trova il giusto impatto col pallone.
Il primo tempo non offre più spunti, con le due squadre che vanno al riposo sul parziale di 0:0.
Si riparte con mister D’Anna che cambia mezza squadra, inserendo Micai, Cappelletti, Innocenti, Molinelli, Ahmedi e Corazza. Biancorossi vicini al gol al 6’, con Furlan che invita al cross dalla destra Iacoponi, sul cui traversone a mezza altezza Corazza non trova sotto porta il tap-in di testa.
Sempre insidioso di rimessa il Südtirol , con Corazza che al 13’ si invola a gran velocità sulla fascia sinistra, ma una volta entrato in area di rigore calcia fra le braccia del portiere avversario.
Più concreto l’Al Ahli, che alla sua prima, vera palla-gol del match si porta a condurre con fraseggio stretto in area fra Jimenez e Khalil che libera alla conclusione sotto porta Abdullaziz Hussain, che con una puntata sotto la traversa non lascia scampo a Micai.
Ma il Südtirol non ci sta a perdere, anche perché non lo merita, e così a tempo scaduto Corazza trova in mischia la rete del meritato e definitivo 1:1. Buon test per i biancorossi, che hanno mostrato convincenti progressi sul piano del gioco e della solidità di squadra.

FC SÜDTIROL - AL AHLI CLUB DUBAI 1:1 (0:0)
FC Südtirol (3-5-2): Tonozzi (46. Micai); Kiem, Tagliani (46. Cappelletti), Rubin; Iacoponi, Furlan (72. Melchiori), Fink (46. Molinelli), Campo (46. Innocenti), Branca (46. Ahmedi); Ekuban (46. Corazza), Dell’Agnello (85. Cremonini).
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Al Ahli Club Dubai (4-4-2): Nasser; Abdulaziz Hussain, Saad, Basheer, Sanquoor; Hugo Viana, Mubarek, Hamadi, Ciel; Jimenez, Khail.
Nel secondo tempo sono entrati: Saif, Khalifa, Salmin, Majid Hussain, Adnan Hussain, Homaid Abass, Josef Alsayed, Darwaish, Rashid, Saeed, Grafite, Khalib Nasib, Whalid Hussen.
Allenatore: Cosmin Olaroiu
Arbitro: Caso della sezione di Verona
Reti: 64. Abdulaziz Hussain (0:1), 90. Corazza (1:1)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Albinoleffe   FC Südtirol
 
 
Ve, 22. Dicembre 2017 - 18:30
 
Stadio "Atleti Azzurri d'Italia" - Bergamo
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.