Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Berretti: Alto Adige - Padova 0:0

Reti inviolate al Talvera.
 
ALTO ADIGE: De Petris, Brunetti, Galli, Nardin, Pohl, Corradin, Federspiele, Larcher (38’ s.t. Wegher), Fink (6’ s.t. Mayer A.), Mayer T (26’ s.t. Speziale). All. Pomella. A disp.: Seculin, Huber, Fischnaller.
PADOVA: Rossellini, Miero, Gabrieli, Aliberti, Bragarollo, Canella (13’ s.t. Gabic), Beccaro, Mazzetto, Lattenero, Rusic (34’ s.t. Ciarlantini), Radrezza. All. Gabrieli. A disp.: Boscolo, Garzore, Rasi, Canella M., Bianchi.
ARBITRO: Boldrini di TN
BOLZANO – Finisce a reti inviolate l’atteso incontro tra l’Alto Adige di Pomella e il Padova. Confronto giocato a buon ritmo da entrambe, per buon parte della gara. Alla fine il pareggio è parso il risultato più giusto.
L’inizio è di studio, tant’è che soltanto al 15’ l’Alto Adige riesce a farsi pericoloso, quando Federspiele trova un varco per Fink che è pronto a battere a rete ma l’estremo Rossellini risponde con bravura. Anche il Padovba mette più volte la testolina nell’area biancorossa ed al 30’ e 33’ tocca rispettivamente a Lattenero e Beccaro insidiare la porta di De Petris.
L’ultima azione pericolosa della prima parte di gara è ancora targata Alto Adige: Federspiele si fa largo in area e stanga il primo proietto respinto dal portiere, sulla corta respinta il destro di Federspiele finisce a fil di palo.
L’inizio della ripresa ha un ritmo blando da entrambe le parti. La partita si ravviva al 25’ quando Nardin tenta la rovesciata spettacolare in area ma il tiro non inquadra lo specchio della porta. Al 30’ Mayer prolunga la traiettoria per Federspiele che, defilato sulla destra, lascia scorrere per Speziale il cui sinistro è deviato d’istinto dal portiere.
Il Padova si fa pericoloso al 36’ con il nuovo entrato Ciarlantini che su punizione impegna De Petris ad una difficile parata in due tempi.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ravenna   FC Südtirol
 
 
Do, 23. Settembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.