Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

berretti: Alto Adige-Pizzighettone 5-1

L'Alto Adige rifila cinque gol al Pizzighettone di Seedorf. Doppietta di Larcher
 
ALTO ADIGE-PIZZIGHETTONE 5-1
ALTO ADIGE: De Petris, Mayer A. (36’ s.t. Federspiele), Huber, Frendo, Hofer, Kiem (12’ s.t. Hillebrand), Mayr T. (18’ s.t. Pohl), Weger, Schwienbacher , Wegher, Mayr, Larcher, Fink,Scavone. All. Ton. Corradin, Nardin, Galli.
PIZZIGHETTONE: Cucciari, Perotti (14’ s.t. Dorigo), Maurizi, Turini, Alquanti, Bottini, Chiari, Maronese (22’ s.t. Canciani), Rubino (28’ s.t. Scaribìnzi), Seedorf, Balzarini. All. Villa. 
ARBITRO: Bonadio di Bolzano
MARCATORI: 13’ p.t. Larcher, 15’ p.t. Wegher, 23’ p.t. Scavone, 41’ p.t. Maronese, 8’ s.t. Larcher, 42’ s.t. Pohl.
Bolzano – Al Pizzighettone non basta Seedorf per mettere alla crode un irresistibile Alto Adige. Stiamo parlando del fratello del più celebre giocatore del Milan, che oggi è stato schierato da mister Villa come fuori quota di lusso. Dal canto suo mister Ton ha inserito i due fuori quota Hofer e Scavone ed un dispositivo tattico che non ha lasciato scampo agli avversari.
Al 13’ l’Alto Adige passa in vantaggio con Larcher che devia di testa un bel lancio di Fink dalla destra. Due minuti dopo ed è il raddoppio. Larcher ruba palla centrocampo mette in mezzo all’area per Wegher che brucia sul tempo i difensori ed insacca da pochi passi.
Al 23’ c’è il tris: Mayer scende sulla destra e crossa un area con un forte rasoterra che Scavone finalizza in gol con una mezza girata.
Ancora un’occasione per i padroni di casa al 39’ quando Cucciari vola nel sette per deviare un forte tiro di Schwienbacher.
Il Pizzighettone prova a scuotersi ed al 41’ segna quello che rimarrà il gol della bandiera. Maronese al 41’ direttamente su calcio di punizione piega le mani a De Petris.
All’8’ del secondo tempo Huber porta palla e smista per Fink che di prima intenzione suggerisce per Larcher che realizza la quarta rete.
Alto Adige sempre in cattedra e ancora Scavone Larcher mancano una occasione a testa.
Al 42’ la quinta rete con Larcher che mette alle spalle di un bel fendente da 30 metri.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Vis Pesaro   FC Südtirol
 
 
Do, 25. Agosto 2019 - 15:00
 
Stadio "Tonino Benelli"
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.