Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Berretti: Pro Sesto - Alto Adige 2:2

Dopo un primo tempo di marca lombarda i biancorossi agguantano il pareggio in extremis.
 
PRO SESTO-ALTO ADIGE 2-2
PRO SESTO: Branduani, Cozzi, Vitali, Maggio, Martinelli, Marchesini, Pirovano (42’ p.t. Stangiovà), Dile (30’ s.t. Paiolo), Kopasti, Di Quinzio, Porro (30’ s.t. Giuffrida). All. Frascella. A disp.: Giberti, Dossena, Zulini.
ALTO ADIGE: De Petris, Huber (33’ s.t. Pohl), Galli, Nardin, Brunetti, Mayr, Wegher (25’ s.t. Mayer), Frendo (15’ s.t. Fiederspiele), Larcher, Fink, Corradin. All. Ton. A disp.: Seculin.
ARBITRO: Cappelli di Bergamo
MARCATORI: 19’ p.t. Porro (PS), 20’ p.t. Martinelli (PS), 10’ s.t. Corradin (AA), 45’ s.t. Pohl (AA)
SESTO SAN GIOVANNI – Gol ed emozioni alla prima di ritorno. La Berretti di Ton subisce per un tempo l’offensiva lombarda, per poi recuperare il terreno perduto nella ripresa e quasi a fil di sirena. La prima emozione la offre Corradin che è lesto a inserirsi davanti al portiere nel tentativo di sfruttare un errato retropassaggio di Vitali, ma Branduani chiude ogni varco uscendo a valanga sui piedi dell’attaccante. Al 17’ l’Alto Adige getta alle ortiche l’opportunità di sbloccare il risultato: l’arbitro assegna un calcio di rigore per fallo su Larcher, dal dischetto l’esecuzione di Fink è tutta da dimenticare. Due minuti dopo i padroni di casa passano in vantaggio con Porro che sfrutta abilmente una incredibile indecisione difensiva. Al 20’ Martelli si inventa una rovesciata dal limite che lascia di stucco De Petris.
L’Alto Adige rientra in campo trasformato ed al 10’ l’azione di Corradin è ubriacante: l’attaccante salta due avversari, dribla il portiere in uscita ed insacca la rete che dimezza le distanze.
I biancorossi altoatesini tengono in mano le operazioni ma faticano a trovare il varco giusto. Al 45’ Pohl indirizza un siluro da 30 metri che si insacca nel sette, agguantando in extremis il meritato pareggio.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.