Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

BERRETTI-SPRINT: AQUINO E TIMPONE FIRMANO IN 12 MINUTI LA VITTORIA

Dopo tre sconfitte consecutive in altrettanti incontri, patite per mano di Giacomense (2:3), Carpi (5:1) e Lumezzane (2:3), la formazione Berretti allenata da mister Maurizio Improta coglie i suoi primi punti in campionato, superando per 2:0 il Castiglione sul campo neutro di Carpenedolo. Una vittoria per così dire sprint, visto e considerato che le due reti della meritata vittoria sono arrivate nei primi 12 minuti di gioco a firma di Alessandro Aquino, alla sua quarta rete in campionato, e di Matteo Timpone, in prestito dalla prima squadra al pari del difensore centrale Federico Maccarone (NELLA FOTO). Si è rivisto, in mezzo al campo, anche Moritz Esisenstecken, perfettamente ristabilito dal recente infortunio e al debutto stagionale. Assente invece Valon Ahmedi, impegnato con la Nazionale under 19 albanese nelle qualificazioni agli Europei di categoria.
 
Come già detto, la partita si è messa subito in discesa per la formazione biancorossa, in vantaggio già dopo appena sette minuti di gioco, allorquando Aquino gonfiava la rete avversaria con un preciso tiro scoccato da posizione leggermente defilata sulla sinistra. Un minuto più tardi l’occasione dell’immediato raddoppio per la formazione di Improta, ma il portiere di casa si superava sul potente tiro di Gruber. Il 2-0 era comunque solo rimandato, perché al 12’ - su punizione-cross di Lorenzi – Matteo Timpone dava dimostrazione di essersi perfettamente ristabilito dall’infortunio che lo ha tenuto ai box per due mesi, avventandosi sul pallone e timbrando la rete del 2-0. I biancorossi non si accontentavano e prima dell’intervallo Hofer e Eisenstecken mancavano di poco la terza marcatura.
Nella ripresa ancora Eisenstecken, Hofer e Aquino mancavano di un soffio il 3-0, mentre il Castiglione non andava oltre un peraltro pericoloso tiro di Cartesan che si stampava sulla traversa.
Per i ragazzi di Improta tre punti meritati. I primi della stagione.

Castiglione - FC Südtirol 0:2 (0:2)
Castiglione: Pancera, Menzollo, Bergamelli, Treccani (57‘ Grossvle), Camparini, Pasinetti, Brasa (51‘ Barbieni), Cartesan, Oliva, Lavasinini (70‘Moslia), Di Fazio.
In panchina: Peraro, Ferraroni, Besmis, Largosv.
Allenatore: Luca Bozzini
FC Südtirol: Tenderini, Zimmerhofer, Maccarone, Gruber, Marth, Granzotto, Eisenstecken (87‘ Canazza), Lorenzi, Hofer (76‘ Kumaning), Aquino, Timpone (60‘ Scudier).
In panchina: Torggler, Prünster, Obkircher, Halim.
Allenatore: Maurizio Improta
Arbitro: Simonazzi della sezione di Mantova
Reti: 7‘ Aquino (0:1), 12‘ Timpone (0:2)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Udinese   FC Südtirol
 
 
Do, 18. Agosto 2019 - 20:30
 
Dacia Arena
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.