Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Berretti: Terza sconfitta consecutiva per l’FC Südtirol

Terza sconfitta consecutiva per la formazione Berretti dell’FC Südtirol: sabato i biancorossi di Maurizio Improta (nellafoto) sono stati battuti in casa dall’Atalanta per 3:2. Dopo nove giornate di campionato, l’FCS è terzo in classifica a pari punti con il Milan. Entrambe le squadre hanno 18 punti, uno in più dei bergamaschi, che seguono in quinta posizione. Al commando si trova sempre a punteggio pieno il Pergocrema (27 punti, nove vittorie in nove partite) davanti alla Cremonese (19 punti.).
 
Dopo l’ottimo avvio di campionato con sei successi nelle prime sei giornate di gara, l’FC Südtirol sembra essersi smarrito. Due settimane fa i biancorossi hanno dovuto incassare contro il Pergocrema la prima battuta d’arresto, lo scorso sabato hanno perso in trasferta contro la Cremonese. Ieri è seguito il terzo stop, davanti al pubblico amico contro l’Atalanta. Allenatore dei bergamaschi è l’ex giocatore del Como e del Genova Giovanni Butti.

L’incontro inizia con due buone occasioni da gol per Manuel Mariz, sprecate però dal centrocampista biancorosso. Al 20° l’FCS passa in vantaggio con Jonas Clementi che supera il difensore Possenti ed insacca l’1:0. Solo quattro minuti più tardi Elia Cortesi di testa riesce a deviare in gol un cross di Esposito per l’1:1. Al 27° gli ospiti passano addirittura in vantaggio con una punizione di Daniele Baselli da 20 m, che sorprende Covi. Poco prima dell’intervallo arriva anche il terzo gol dell’Atalanta con Marcello Possenti che super in dribbling Pasquetti e poi sorprende David Covi per il 3:1. Nel primo minuto della ripresa Clementi non riesce a sfruttare un passaggio di De Falco. Subito dopo anche Martin Ciaghi spreca da buona posizione. All’84° il nuovo entrato Anderle viene falciato in area. L’arbitro Ferrari assegna subito il rigore, ma come la scorsa settimana, Ciaghi si fa di nuovo parare il suo tiro dal dischetto. Due minuti più tardi però il 17enne centrocampista si rifà ed accorcia le distanze. Ma il risultato non cambia più ed ora l’FCS deve provare ad interrompere questa serie negativa sabato prossimo, 28 novembre, nella partita casalinga contro il Carpendolo, nono in classifica.


FC Südtirol - Atalanta 2:3 (1:3)

FC Südtirol: Covi, Holzner, Micheletti, Pasquetti, Windegger, Fodor, Narcadella (46. Anderle), Ciaghi, Clementi, Mariz (68. Fratton), De Falco (53. Crisci)
Allenatore: Maurizio Improta

Atalanta: Flaccadori, Gagliardini, Possenti, Barzaghi, Suagher (63. Arcari), Minotti, Cortesi, Esposito, Pandiani, Baselli (85. Migliavacca), Pirroni (71. Gatto)
Allenatore: Giuseppe Butti

Arbitro: Ferrari (Rovereto)

Reti: 1:0 Jonas Clementi (20.), 1:1 Elia Cortesi (25.), 1:2 Daniele Baselli (27.), 1:3 Marcello Possenti (44.), 2:3 Martin Ciaghi (86.)

 

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.