Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Christian Araboni nuova punta dell´FC Südtirol

Terzo nuovo arrivo in casa FC Südtirol-Alto Adige. Dopo aver inaggiato il difensore Filippo Vianello ed il centrocampista Dino Marini, i biancorossi hanno preso anche l´attaccante Christian Araboni. Il 29enne friulano di Palmanova (1,78 m x 69 kg) si è legato all´Alto Adige per due stagioni. L´anno scorso Araboni ha giocato nel Rodengo Saiano, dopo aver disputato ben sette stagioni in Serie B e C1 con la maglia dell´Albinoleffe.
 
La sua carriera porfessionistica inizia nel 1996, quando da diciasettenne esordisce in Serie A con la Reggiana, raccogliendo tre presenze. Anche l´anno dopo gioca di nuovo tre partite di campionato con la Reggiana, questa volta peró in Serie B. Poi si trasferisce al Pergocrema in C2. In 29 incontri realizza undici reti. Nel 1999 approda all´Albinoleffe. Lí rimane con una breve interruzione (nella primavera 2002 disputa nove partite con la Pro Vercelli) sette anni. Con l´Albinoleffe segna 36 gol in 159 incontri (11 reti in 62 partite di Serie B e 25 reti in 97 incontri di C1). Nel gennaio 2006 Araboni passa alla Salernitana in C1 (11 partite, tre gol). L´anno dopo firma un contratto con la Pro Sesto, altra squadra di C1 (6 reti in 25 partite). L´anno scorso avrebbe dovuto venire all´Alto Adige, ma poi è ritornato all´Albinoleffe (Serie B), dove peró non ha giocato. Cosi in novembre è andato al Rodengo Saiano, segnando sei gol in 13 partite.

„Con Araboni abbiamo ingaggiato una delle punte piú forti del campionato. Contiamo naturalmente sui suoi gol. Nei prossimi giorni arriveranno altri giocatori“, promette il presidente biancorosso Werner Seeber.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili