Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

CONTRO IL CUNEO PER RITROVARE LA VITTORIA

Reduce dalla sconfitta casalinga contro il Pordenone e a digiuno dalla vittoria da sette partite, nelle quali ha raccolto cinque punti per effetto dei pareggi con Albinoleffe (2-2), Mantova (0-0), Pavia (1-1), Padova (0-0) e FeralpiSalò (1-1), il Südtirol è impegnato questo sabato, 5 marzo, nella ottava giornata del girone di ritorno del campionato di Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 14, Tulli e compagni – noni in classifica – disputeranno il loro secondo match casalingo consecutivo, affrontando allo stadio Druso il Cuneo, che ha tre lunghezze di vantaggio sulla zona playout e sei punti in meno dei biancorossi.
Il Cuneo è reduce dalla preziosa vittoria a spese del fanalino di coda Pro Patria (2-1), secondo risultato utile – dopo il pareggio casalingo con il Bassano (2-2) – nelle ultime tre partite disputate. L’ultimo successo del Südtirol risale invece al 9 gennaio scorso, nell’ultimo turno del girone d’andata, quando i biancorossi si imposero per 3-2 a Cittadella contro la capolista patavina.
Al Druso, dove la squadra di Stroppa non vince dal 19 dicembre scorso (2-1 contro la Pro Piacenza), il Südtirol ha perso due partite, quella contro il Bassano di fine settembre scorso e quella di domenica scorsa contro il Pordenone, e ha conquistato 16 ei 34 punti che detiene in classifica per effetto di uno score di 3 vittorie, 7 pareggi e – appunto – due sconfitte.
 
In campo. Anche contro il Cuneo mister Stroppa dovrebbe poter disporre di tutti gli effettivi che compongono l’organico, anche se sono ancora da valutare le condizioni degli acciaccati Gliozzi e Crovetto.

L’“ex”. E’ il 24enne attaccante trevigiano Matteo Chinellato, che nel Südtirol ha militato per due stagioni, non consecutive, la prima nel campionato di Prima Divisione 2011/2012, collezionando 19 presenze e 3 gol, e la seconda nello scorso campionato di Lega Pro, con 13 presenze e nessuna rete.

I nostri avversari ai “raggi X”. Il Cuneo è in linea perfetta con l’obiettivo che si era prefissato la scorsa estate, ovvero quello di conquistare la salvezza evitando l’insidiosa appendice dei playout, zona calda rispetto alla quale la formazione piemontese ha attualmente un margine di vantaggio di tre punti.
Il Cuneo ha conquistato in trasferta 12 dei 28 punti che detiene in classifica per effetto di uno score senza mezze misure, giacché annovera 4 vittorie, 7 sconfitte e nessun pareggio.
Il Cuneo ha perso le ultime quattro partite in campo esterno. L’ultimo successo in trasferta risale al 6 dicembre scorso, quando i piemontesi si imposero per 1-0 a Salò contro il Feralpi.
Con 9 reti, il capocannoniere della squadra è proprio l’ex di turno, ovvero Matteo Chinellato, che ha sin qui realizzato 4 doppiette.
Contro il Südtirol mister Iacolino tornerà a disporre del difensore centrale Rinaldi, che ha scontato il turno di squalifica.

La gara d’andata. Lo scorso 24 ottobre 2015, nella ottava giornata del campionato di Lega Pro, il primo round fra biancorossi e piemontesi terminò con la vittoria del Cuneo per 3-1, con iniziale e illusorio vantaggio biancorosso a firma di Bassoli e rimonta dei padroni di casa con gol di Corradi a fine primo tempo e doppietta di Chinellato nella ripresa.

Il programma della 25^ giornata del girone A di Lega Pro
CITTADELLA vs ALBINOLEFFE sabato ore 17.30
CREMONESE vs REGGIANA sabato ore 15.00
FERALPISALO’ vs PRO PIACENZA sabato ore 17.30
MANTOVA vs PADOVA domenica ore 15.00
PAVIA vs GIANA ERMINIO domenica ore 17.30
PORDENONE vs LUMEZZANE domenica ore 17.30
PRO PATRIA vs BASSANO sabato ore 20.30
RENATE vs ALESSANDRIA domenica ore 15.00
SÜDTIROL vs CUNEO sabato ore 14.00

La classifica. Cittadella 53 punti; Pordenone 46; Bassano 43; FeralpiSalò 41; Alessandria 40; Pavia 39; Reggiana 37; Padova 35; Cremonese, FC Südtirol 34; Cuneo 28; Giana Erminio 27; Lumezzane 26; Pro Piacenza, Renate 25; Mantova 22; Albinoleffe 15; Pro Patria 2
Penalizzazioni: Pro Patria “-7”


La classifica. Cittadella 53 punti; Pordenone 46; Bassano 43; FeralpiSalò 41; Alessandria 40; Pavia 39; Reggiana 37; Padova 35; Cremonese, FC Südtirol 34; Cuneo 28; Giana Erminio 27; Lumezzane 26; Pro Piacenza, Renate 25; Mantova 22; Albinoleffe 15; Pro Patria 2
Penalizzazioni: Pro Patria “-7”
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.