Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

CONTRO IL PAVIA PAREGGIO CHE VA STRETTISSIMO AI BIANCOROSSI

Per il Südtirol terzo pareggio di fila, ma questa volta la divisione della posta va strettissima ai biancorossi, che in superiorità numerica per un’ora creano palle-gol in quantità industriale, senza però riuscire a trovare la rete della vittoria.
 
Live match. Reduce da due pareggi di fila, il primo in casa contro l’Albinoleffe (2-2), il secondo domenica scorsa a Mantova (0-0), ma anche capace di ottenere 10 risultati utili nelle ultime 11 partite disputate grazie a cinque successi e altrettanti pareggi, il Südtirol scende in campo allo stadio Druso per affrontare il Pavia, che ha due punti in meno della squadra di Stroppa e che non ha ancora vinto (3 partite e 3 pareggi) sotto la nuova gestione affidata durante la pausa natalizia all’esperto allenatore Fabio Brini.
In casa il Südtirol ha perso una sola partita, quella contro il Bassano di fine settembre scorso, e ha conquistato 14 dei 31 punti che detiene in classifica per effetto di uno score di 3 vittorie, 5 pareggi e – appunto – una sconfitta.
Contro il Pavia, che fra i pali schiera l’ex portiere biancorosso Davide Facchin, mister Stroppa non può disporre del top-scorer biancorosso Gliozzi, che ha rimediato una forte contusione nell’ultimo allenamento della settimana. Difesa confermata in blocco, col neoacquisto Gavazzi che parte dalla panchina, a centrocampo torna capitan Furlan, mentre la coppia d’ attacco è formata da Spagnoli e Tulli.
La cronaca. Inizio di match energico e propositivo da parte del Südtirol, con Bandini che dopo appena trenta secondi porta scompiglio nella difesa ospite, e coi biancorossi che operano un nuovo affondo al 6’, quando – dopo azione avvolgente – Bandini va al cross di esterno destro, col pallone che perviene a Spagnoli, il quale cerca la sponda aerea anziché la conclusione in porta, e così l’azione sfuma.
Possesso palla equamente distribuito fra le due squadre, che presidiano bene il campo, ma al 17’ il Pavia si distende in avanti, col cross dalla destra di Grbac che raggiunge in area i quasi due metri di Sforzini, la cui girata di testa non lascia scampo a Coser e vale l’1-0 per il Pavia.
Il Südtirol prova subito a reagire, e al 21’ la sventagliata a cambiare fronte del gioco di Bassoli trova il perfetto controllo in corsa di Bandini, che poi vince un contrasto in area, dove Marino – da terra – tocca il pallone con la mano, ma l’arbitro non interviene.
Un minuto più tardi palla filtrante in area biancorossa, con Coser che anticipa il piedone di Sforzini.
Gara vivace, e al 25’ Bandini va per l’ennesima volta al cross, allungato dalla testa di Biasi per la meravigliosa sforbiciata di Spagnoli, che realizza il suo primo, bellissimo gol col Südtirol e fra i professionisti, firmando l’1-1.
Insistono i biancorossi, e al 31’ dapprima l’arbitro non ravvisa un calcio di rigore su Tulli che si era incuneato in area, e poi – sul prosieguo dell’azione - espelle Sforzini che colpisce Bassoli con una gomitata e successivamente con un calcio.
Pavia in 10 uomini, e il Südtirol prova subito ad approfittarne, con Tulli che da sotto misura calcia a lato di sinistro.
Nel Pavia si infortunano De Silvestro e Biasi, mentre i biancorossi sfiorano il vantaggio al 41’ con destro da dentro l’area di Fink che Facchin toglie dall’angolino basso con un grande intervento.
Due minuti più tardi, Bandini va al cross per la girata al volo di Tulli che termina a lato di poco.
Il forcing biancorosso è continuo e viene fermato solo dall’arbitro, che manda le due squadre negli spogliatoi sul parziale di 1-1.
Si riparte senza cambi durante l’intervallo in entrambe le squadre e col Südtirol che continua a spingersi in avanti, come al 5’ quando Tulli si incunea in area e va al cross, con Furlan che non tira e serve Spagnoli il cui destro viene murato dai difensori ospiti.
Il Pavia fatica in inferiorità numerica, e al 10’ Bassoli dopo aver recuperato un pallone avanza palla al piede per poi servire Fink, il cui destro va a stamparsi sul palo.
Gioca solo il Südtirol, e al 16’ su rinvio errato di Facchin il pallone perviene a Tulli che si gira e tira in porta, col numero 1 ospite che manca la presa e poi evita il gol sulla linea di porta.
Biancorossi in calo, e allora al 20’ Stroppa inserisce la terza punta, Kirilov, richiamando Fink in panchina.
Cambio che potrebbe essere subito vincente, su cross di Mladen e colpo di testa dello stesso Kirilov che però incorna fra le braccia di Facchin.
Südtirol costantemente in avanti, e nel recupero Kirilov entra in area e poi serve il rimorchio di Cia che spara addosso a Facchin, con Spagnoli che calcia a lato il rebound.
Finisce 1-1, ed è un risultato che sta strettissimo alla squadra di Stroppa.

FC SÜDTIROL – PAVIA 1-1 (1-1)
FC Südtirol (3-5-2): Coser; Mladen, Tagliani, Bassoli (78. Cia); Bandini, Furlan (82. Girasole), Bertoni, Fink (65. Kirilov), Crovetto; Spagnoli, Tulli
A disposizione: Miori, Brugger, Gavazzi, Sarzi, Tait, Lima, Cia
Allenatore: Giovanni Stroppa
Pavia (4-2-3-1): Facchin; Ghiringhelli, Siniscalchi, Biasi (40. Dermaku), Marino (78. Malomo); Pirrone, Marchi; Grbac, Cesarini, De Silvestro (38. Foglio); Sforzini
A disposizione: Fiory, Muscat, Bonanni, Ferretti, Carraro, Anastasia
Allenatore: Fabio Brini
Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Galetto-Zanetti)
Reti: 17. Sforzini (0-1), 25. Spagnoli (1-1)
Note: pomeriggio con cielo parzialmente soleggiato e temperatura piuttosto mite, considerata la stagione. Buona affluenza di pubblico, stimabile in circa 1200 unità. Al 31’ espulso Sforzini (P) per fallo violento su Bassoli. Ammoniti: Sforzini (P), Siniscalchi (P), Grbac (P), Fink (FCS), Dermaku (P), Facchin (P). Al 78’ allontanato dalla panchina il preparatore atletico del Pavia, Sergio Giovani, per proteste
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ravenna   FC Südtirol
 
 
Do, 23. Settembre 2018 - 14:30
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.