Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Contro il Pizzighettone l´obiettivo sono i tre punti

Domenica 9 novembre, l´FC Südtirol-Alto Adige ospita alle ore 14.30 allo Stadio Druso di Bolzano nell´11° giornata della 2° Divisione, Lega Pro, il Pizzighettone, penultimo in classifica. “Dobbiamo finalmente sbloccarci in casa. In questa partita i tre punti sono d´obbligo, per non perdere contatto con il centro classifica”, afferma l´allenatore biancorosso Maurizio D´Angelo. Nelle prime cinque partite casalinghe l´FCS ha vinto solamente una volta, perdendo ben quattro incontri.
 
In classifica i biancorossi sono tredicesimo con 9 punti, mentre il Pizzighettone segue ad una lunghezza. Domenica scorsa l´Alto Adige ha raccolto un buon pareggio esterno ad Alessandria, mentre il Pizzighettone è stato battuto in casa per 2:0 dall´Itala San Marco. Questa domenica d´Angelo dovrà rinunciare agli attaccanti Nico De Lucia e Daniel Pfitscher. Probabilmente confermerà la squadra di Alessandria con Matteo Trini in porta e Brugger, Serao, Vianello e Kiem nella difesa a quattro. A centrocampo sono sicuri Marino e Bacher, il terzo posto se lo contenderanno Lorenzo Di Loreto e Manuel Scavone, mentre in attacco partiranno Manuel Fischnaller, Araboni ed Andrea Ghidini (nella foto, nella vittoria per 1:0 dell´anno scorso contro Giorgio Conrotto). Nella rosa non c´è più Denis Mair. L´attaccante brissinese nelle prossime ore dovrebbe essere ceduto ad una società di Serie D. Il Pizzighettone avrà invece tutti i suoi giocatori a disposizione.

L´Associazione Sportiva Pizzighettone è la società calcistica di Pizzighettone, un comune di 6.845 abitanti della Provincia di Cremona. Fu fondata esattamente 45 anni fa e nella sua storia ha lungamente militato nei campionati dilettantistici. Solo nel 2003 il Pizzighettone è stato promosso per la prima volta in Serie C2, sotto la guida dell'allenatore Roberto Venturato. Nel primo anno di C2 il Pizzighettone si classificò al 5° posto, raggiungendo sorprendentemente i play-off. Poi perse contro la Cremonese in semifinale. Nel 2005 arrivò la promozione in Serie C1, grazie alle vittorie ottenute nei play-off: in semifinale 1-0 e 0-0 contro il Sassuolo e in finale 2-0 e 2-2 contro la Valenzana. Nella stagione 2005/06, la prima del Pizzighettone in serie C1, raggiunse una tranquilla salvezza evitando i play-out e classificandosi all'11° posto. Nella 2006/07 la squadra ha chiuso la stagione regolamentare al terz'ultimo posto riuscendo ad evitare l'ultimo posto al quale sembrava condannata. Ai play-out salvezza la squadra lombarda venne eliminata con un doppio pareggio dalla Sangiovannese ed è stata così condannata alla retrocessione in C2. L’anno scorso il Pizzighettone chiuse il campionato di C2 all’ultimo posto. Retrocesso in Serie D, è stato ripescato in estate. Ma anche quest’anno la squadra è in difficoltà. Domenica scorsa ha incassato la sesta sconfitta stagionale in casa contro l’Itala San Marco. Una curiosità: le uniche due vittorie di quest’anno sono state ottenute entrambe in trasferta a Montichiari (2:0) e Como (3:2).

Nel Pizzighettone sono cresciuti giocatori celebri come il nazionale Gianluca Vialli, ex Juventus e Chelsea. Oggi nella squadra cremonese gioca ancora il 40enne Sergio Porrini, due volte campione italiano con la Juve e due volte campione scozzese con i Glasgow Rangers. L’anno scorso l’FC Südtirol pareggiò all’andata a Pizzighettone per 0:0, mentre si impose al Druso nel ritorno per 1:0 grazie ad un rigore realizzato da Davide Carfora.


Probabili formazioni (Stadio Druso Bolzano, domenica 9 novembre 2008, ore 14.30)

FC Südtirol: Trini, Kiem, Brugger, Marino, Serao, Vianello, Bacher, Di Loreto Araboni, M. Fischnaller, Ghidini; a disposizione: Favaretto, Rossi, Dalpiaz, Veronese, H. Fischnaller, Scavone, Simonetta, Speziale
Allenatore: Maurizio D’Angelo

Pizzighettone: Mazzetti, Barbetti, Di Giorgio, Malacarne, Ondei, Scietti, Fumasoli, Maccoppi, Russo, Ghezzi, Piccolo, a disposizione: Quaini, Santinelli, Lucci, Porrini, Somodi, Tacchinardi, Graziano
Allenatore: Settimo Lucci

Arbitro: Giacomo Moretti (Bari)
Assistenti: Duccio Tronci (Firenze), Maurizio Stefanelli (Empoli)


Lega Pro, 2° Divisione, Grirone A, 11° giornata (domenica 9 novembre 2008, ore 14.30)
 
FC Südtirol - Pizzighettone
Alghero - Alessandria
Canavese - Mezzocorona
Carpenedolo - Montichiari
Como - Olbia
Itala San Marco - Pavia
Pro Vercelli - Ivrea
Valenzana - Rodengo Saiano
Varese - Sambonifacese

 
Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Grirone A, dopo la 10° giornata
 
1. Rodengo Saiano 21 punti
2. Ivrea 19
3. Olbia 18
4. Alessandria 18
5. Como 17
6. Sambonifacese 17
7. Canavese 16
8. Itala San Marco 15
9. Carpenedolo 15
10. Mezzocorona 14
11. Varese 13
12. Valenzana 13
13. FC Südtirol 9
14. Pavia 9
15. Pro Vercelli 9
16. Pizzighettone 8
17. Montichiari 8
18. Alghero 6

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.