Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

DEBUTTO-SHOW PER LA BERRETTI! VITTORIA PER 4-3 CONTRO IL BRESCIA

Dagli Allievi Nazionali alla Berretti. La squadra giovanile del Südtirol è sempre la stessa e quindi anche il marchio di fabbrica, ovvero la facilità di trovare la via della rete. Una qualità che i ragazzi di Sebastiani si sono portati appresso dalla scorsa stagione, debuttando nella nuova categoria con una roboante vittoria casalinga per 4-3 sul Brescia, avversario di assoluto livello.
 
Nel primo tempo è il Südtirol a macinare gioco e a occupare quasi costantemente la metà campo avversaria, ma al 24’ è il Brescia a portarsi a condurre, con lancio lungo in area di Caserta, sul quale Ramadan si libera della marcatura di Conci, insaccando l’1-0 ospite.
La squadra di Sebastiani però non ci sta  e reagisce repentinamente, pervenendo al pareggio al 38’ su calcio di rigore procurato da Conci e trasformato da Tessaro per l’1-1, risultato con il quale le due squadre vanno al riposo.
Si riparte nel secondo tempo, e dopo appena un minuto e 20 secondi il Südtirol completa la rimonta con gol del 2-1 di Gennaccaro dopo una splendida e veloce azione corale.
Ma la gioia dei biancorossi dura meno di due minuti, perché su una punizione-cross Scuttari respinge corto con i pugni, permettendo a Marco Invernizzi di firmare la rete del repentino pareggio (2-2).
I biancorossi non si fanno scoraggiare dal rocambolesco gol subìto, e al 14’ colpiscono ancora,  sfruttando al meglio una ripartenza, avviata da Gennaccaro, rifinita da Lattanzio e concretizzata da Cremonini, bravo e fortunato nel generare la carambola col portiere avversario che vale il nuovo vantaggio del Südtirol (3-2).
Ma sulle palle inattive mister Sebastiani dovrà fare un ripasso ai suoi ragazzi, perché al 19’ su altra punizione-cross del Brescia, calciata da Ronchi, il neoentrato Buonocunto incorna con troppa facilità il pallone del nuovo pareggio (3:3).
Il Südtirol si riorganizza però subito, e al 25’ Tessaro imbuca un invitante pallone per Matthias Gasser che – appena entrato in campo – conclude sul fondo a porta spalancata.
Match ricco di emozioni, con Scuttari protagonista al 34’ quando para un calcio di rigore a Rocchi.
E tre minuti più tardi, su spiovente da calcio d’angolo, Melchiori insacca di testa il 4-3 biancorosso.
E’ il gol-vittoria per la nuova Berretti del Südtirol, che inizia nel migliore dei modi il suo cammino in campionato.

FC SÜDTIROL - BRESCIA 4:3 (1:1)
FC Südtirol: Scuttari, Di Poli Wieser, Conci (90. Daniel Gasser), Rella, Cappelletto, Obkircher, Cremonini, Melchiori (93. Zandarco), Lattanzio, Tessaro, Gennaccaro (68. Matthias Gasser).
A disposizione: Töchterle, Pirhofer, Zandarco, Fusari.
Allenatore: Alfredo Sebastiani
Brescia: Barbieri, Cibelli, Genovese, Cuerico (56. Arcuri), Mercorino, Frau, Ramadan, Marco Invernizzi (61. Buonocunto), Caserta, Rocchi, Andrea Invernizzi (83. Marasco).
A disposizione: Annoni, De Feo, Marigliano, Bollini.
Allenatore: Andrea Mazza
Reti: 24. Ramadan (0:1), 38. Melchiori su rigore (1:1), 47. Gennaccaro (2-1), 49. Marco Invernizzi (2-2), 59. Cremonini (3:2), 64. Buonocunto (3:3), 82. Melchiori (4:3)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.