Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

DOMANI AMICHEVOLE COL RENON A COLLALBO (ORE 18)

In vista della partita casalinga di domenica al “Druso” (ore 15) contro la Salernitana, partita valevole per la 3^ giornata del campionato di Prima Divisione, l’FC Suedtirol sosterrà domani nel tardo pomeriggio (ore 18) a Collalbo un’amichevole col Renon (Prima Categoria).
 

Amichevole organizzata e sponsorizzata dall’Hydros Gmbh/Srl. Amichevole che per mister Sebastiani sarà utile per testare la squadra ma anche per vedere all’opera, per la prima volta in maglia biancorossa, uno dei due ultimi acquisti del calciomercato. Contro il Renon, infatti, verrà certamente impiegato il 20enne attaccante esterno belga di origini marocchine Omar El Kaddouri, arrivato in prestito dal Brescia dove si è segnalato nelle scorse stagioni come uno degli elementi di spicco della formazione Primavera, tanto da essere aggregato in prima squadra. El Kaddouri sarà disponibile anche per il match contro la Salernitana.

Non ci sarà invece, né domani né probabilmente domenica (il transfer non dovrebbe arrivare in tempo utile), il 25enne attaccante sardo Francesco Virdis, ingaggiato ieri sera dal direttore sportivo Luca Piazzi negli ultimissimi minuti prima della chiusura della sessione estiva del calciomercato. Virdis, che raggiungerà Bolzano solo nella giornata di venerdì, è arrivato dalla Sampdoria a titolo temporaneo. Al suo attivo il centravanti sardo ha uno score di complessive 31 reti fra i professionisti, di cui 2 in serie B, 20 in C1 e 9 in C2. Nella scorsa stagione ha militato nel Foligno in Prima Divisione (23 presenze e 3 gol), ma ha anche vestito le maglie del Legnano (Prima Divisione), del Pescara (Prima Divisione), del Ravenna (serie B), del Modena (serie B), del Cesena (serie B), del Chieti (C1, con massimo score realizzativo in una stagione: 12 reti) e del Montevarchi (C2), con quest’ultima che è stata la prima squadra professionistica nella quale ha militato dopo la trafila delle giovanili nella Sampdoria.

Per quanto riguarda l’infermeria, ancora fermi ai box Tonino Sorrentino, per il quale lo staff tecnico ha studiato un programma di preparazione specifico per consentirgli di ritrovare una buona condizione fisica, Thomas Albanese, in graduale via di guarigione dai problemi di pubalgia che si porta appresso dalla fine della scorsa stagione, e Pietro Baccolo, la cui distorsione alla caviglia rimediata nella prima giornata di campionato contro la Reggiana abbisogna di ulteriori cure e di un periodo di inattività superiore a quello inizialmente preventivato.

Domenica, contro la Salernitana, già battuta per 2-0 a Salerno nel primo turno della Coppa Italia/Tim Cup, non saranno evidentemente disponibili nemmeno i difensori Pietro Cascone e Mohamed Lamine Traorè, entrambi squalificati. 



NELLA FOTO di Max Pattis: Alessandro Campo
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.