Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Domenica a Trento il derby regionale di Serie C2 Mezzocorona-FC Südtirol

Dopo una settimana di interruzione, torna domenica 25 novembre la Serie C2 di calcio. Allo Stadio Briamasco di Trento si disputerà per la prima volta in un campionato professionistico il derby regionale tra il Mezzocorona e l’FC Südtirol-Alto Adige. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 14.30. Dopo il successo ottenuto mercoledì sera per 1:0 nel recupero contro il Carpenedolo, il Mezzocorona è ora nono in classifica con 17 punti, a quattro lunghezze dall’FCS, che occupa la quarta posizione.
 
La formazione trentina deve anche recuperare la partita contro la Pro Vercelli. Il Mezzocorona gioca quest’anno per la prima volta tra i professionisti. Dopo sei stagioni in Serie D, i giallo-verdi l’anno scorso sono riusciti a salire sorprendentemente in C2. Dopo un ottimo avvio di campionato peró, la squadra di Claudio Rastelli ha raccolto nelle ultime sei settimane solamente tre punti. Mercoledi invece contro il Carpendolo il Mezzocorona è ritornato sulla via del successo, grazie al gol realizzato dal 22enne attaccante Raffaele Baido, al suo sesto sigillo stagionale. Con questa rete Baido ha segnato esattamente metà di tutti i gol del Mezzocorona.

Domenica l’Alto Adige vorrebbe festeggiare la prima vittoria in trasferta in questo campionato. Nei sette incontri disputati finora fuori casa, l’FCS ha pareggiato cinque volte e perso le altre due partite a Sassari e nell’ultimo turno contro la Canavese. In casa invece i biancorossi sono quasi imbattibili con 16 punti raccolti in sei partite.

L’allenatore bolzanino Aldo Firicano domenica dovrà rinunciare allo squalificato Manuel Scavone ed agli attaccanti Marcelo Veron ed Umberto Improta. L’argentino è ancora infortunato, mentre Improta è tornato a casa per un lutto in famiglia. In attacco potrebbe perciò giocare Azdren Llullaku (nella foto). Per il 19enne kossovaro sarebbe il debutto nella formazione titolare dell’FCS dopo essere entrato sette volte a partita in corso.

Contro il Mezzocorona ci sarà anche un arrivederci con due ex biancorossi: il difensore Flavio Toccoli e l’attaccante Massimo Spagnolli. Toccoli, che ha giocato dal 1999 al 2001 con l’FCS, mercoledi era squalificato ma domenica giocherà regolarmente, mentre Spagnolli ha segnato in tre stagioni ben 16 reti per l’Alto Adige.


Probabili formazioni (Stadio Briamasco Trento, domenica 25 novembre 2007, ore 14.30)

Mezzocorona: Rossi Chauvenet, Lordi, Berardo, Toccoli, Polizzari, Allegroni, Furlan, Bandiera, Nizzetto, Spagnolli, Baido; a disposizione: Macchi, Giacomoni, Lavrendi, Gioia, Piraccini, Simoni, Buonocunto
Allenatore: Claudio Rastelli

FC Südtirol: Servili, Brugger, Veronese, Calvi, Bianchini, Kiem, Llullaku, Agazzone, Mair, Carfora, Ghidini; a disposizione: Seculin, Rossi, Pittilino, Burzigotti, Bacher, Pfitscher, Dalpiaz
Allenatore: Aldo Firicano


Tutte le partite del 15° turno di Serie C2 (domenica, 25 novembre 2007)
 
Mezzocorona - FC Südtirol
Canavese - Nuorese
Caravaggese - Pergocrema
Cuneo - Olbia
Pavia - Ivrea
Pro Vercelli - Valenzana
Rodengo Saiano - Lumezzane
Sassari Torres - Pizzighettone
Varese - Carpenedolo


Classifica Serie C2 dopo la 13° giornata

1. Sassari Torres 26 punti
2. Lumezzane 25
3. Nuorese 22
4. FC Südtirol 21
5. Varese 20
6. Pergocrema 19
7. Carpenedolo 18
8. Rodengo Saiano 17
9. Mezzocorona 17 (una partita in meno)
10. Ivrea 16
11. Pro Vercelli 16 (una partita in meno)
12. Pizzighettone 16
13. Canavese 16
14. Olbia 15
15. Cuneo 12
16. Caravaggese 11
17. Pavia 11
18. Valenzana 11

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.