Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

DOPO LA VITTORIA IN COPPA IL SÜDTIROL CERCA IL BIS IN CAMPIONATO

“Fermo restando che dobbiamo continuare a pensare partita per partita, senza particolari preoccupazioni legate alla classifica, sto notando con soddisfazione una buona crescita da parte della squadra. A San Benedetto del Tronto abbiamo mostrato quel carattere e quella determinazione che ci erano mancati in alcune partite precedenti, mentre in Coppa - contro il Pordenone - chi ha sin qui giocato meno ha dato prova di poter mettere in difficoltà il mister nelle scelte dell’undici da schierare in campo”.
Il Direttore Sportivo Luca Piazzi analizza così il momento in casa biancorossa.
 
Domani, sabato 22 ottobre va in scena la decima giornata del campionato di Lega Pro (girone B). Reduce dalla convincente prova esterna contro la capolista Sambenedettese e dalla qualificazione in Coppa ottenuta a Pordenone, il Südtirol torna in campo davanti ai propri tifosi (ore 14.30), dopo due partite consecutive giocate in trasferta. L’avversario di turno, per la seconda volta nel breve volgere di cinque giorni, è il Pordenone. I “ramarri” con 17 punti stazionano al quarto posto della classifica, ma ad una sola lunghezza dalla vetta, e hanno raccolto 1 punto nelle ultime due partite per effetto della sconfitta esterna contro il Bassano (2-0) e del rocambolesco pareggio interno in rimonta (3-3) contro il Santarcangelo. Il Pordenone, nelle nove gare fin qui disputate, ha vinto ben tre delle quattro partite giocate in trasferta. Il Südtirol non vince invece dalla prima giornata ed è fermo a quota 7 in classifica (1 vittoria, 4 pareggi e 4 sconfitte). In casa la formazione di Viali ha sin qui raccolto 5 punti sui 12 a disposizione per effetto di un ruolino di marcia che annovera una vittoria, due pareggi e una sconfitta.

In campo. Mister William Viali dovrà fare a meno del solo Lomolino, che sta procedendo con la riabilitazione dovuta al recente intervento in artroscopia al ginocchio. In forse la presenza dal primo minuto di Sarzi, che in settimana ha svolto lavoro differenziato nella maggior parte delle sedute. Capitan Fink dovrebbe invece essere della partita, avendo quasi completamente assorbito la contrattura muscolare per via della quale era stato costretto a dare forfait ad inizio ripresa nel match di sabato scorso a San Benedetto del Tronto.

I convocati. 2 Davide Martinelli 3 Lorenzo Vasco, 4 Kenneth Obodo, 5 Marco Baldan, 6 Alessandro Bassoli, 7 Michael Cia, 8 Alessandro Furlan, 9 Ettore Gliozzi, 10 Hannes Fink, 11 Giacomo Tulli, 12 Stefano Fortunato, 13 Patrick Ciurria, 14 Alberto Spagnoli, 15 Francesco Di Nunzio, 16 Daniele Sarzi Puttini, 18 Daniele Torregrossa, 19 Claudio Sparacello, 20 Gabriel Brugger, 21 Fabian Tait, 22 Richard Gabriel Marcone, 23 Douglas Ricardo Packer.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.