Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Esaltante vittoria in rimonta per l’FC Südtirol

Scoppiettante successo da parte dell’FC Südtirol, che supera in rimonta il Legnano con il punteggio di 3 a 2. I biancorossi, costretti ad inseguire per ben due volte, raggiungono gli avversari grazie ad una doppietta di Hannes Kiem e trovano la rete del successo con Thomas Albanese, autore di un gol da cineteca. Grazie a questa vittoria, Brugger e compagni mantengono la scia della capolista Spezia, portandosi al secondo posto a 41 punti, mentre il Legnano rimane fermo a quota 36.
 
Biancorossi senza l’attaccante Tonino Sorrentino ed il difensore Roberto Mirri, entrambi infortunati, tra gli ospiti mancavano invece gli squalificati Matteo Leto Colombo e Michele Zeoli. Avvio propositivo da parte dei ragazzi di Sebastiani, pericolosi in zona offensiva già nelle prime battute. Al 3’, infatti, la difesa lombarda corre il primo pericolo: cross di Campo, Cerchia anticipa il suo diretto marcatore, ma mette di poco a lato con un insidioso colpo di testa. Poco più tardi, tocco filtrante di Scavone per Albanese, l’azione biancorossa, però, viene interrotta dall’uscita tempestiva dell’estremo difensore avversario. La risposta del Legnano non stenta a concretizzarsi, tant’è che all’11’ l’attaccante Bisso si trova tutto solo davanti a Zomer, ma incredibilmente spara alle stelle. Le emozioni, in ogni caso, non terminano qui. Brugger e compagni si fanno notare con una punizione di Campo, che smarca in area Scavone, il cui tocco a favore di Albanese non viene controllato dalla punta; sull’altro fronte, intanto, altra ghiottissima chance per Bisso, che mette a lato da buona posizione. Dopo aver corso molto, le due compagini tirano un po’ il fiato e la seconda metà del tempo non regala particolari sussulti. Questo sino all’ultimo minuto di gioco, quando, su calcio di punizione dal limite dell’area, i lombardi passano in vantaggio grazie alla battuta vincente di Gaeta.

Alla ripresa del gioco, l’FC Südtirol preme immediatamente sull’acceleratore, trovando il gol del pareggio dopo soli 10 minuti dal calcio d’inizio: calcio d’angolo dalla destra di Campo e inzuccata vincente di Kiem. L’equilibrio, però, regge davvero poco. A una manciata di minuti dalla realizzazione, infatti, il Legnano torna a condurre, grazie a Bisso che va a soffiare il pallone all’estremo difensore biancorosso intento a rilanciare per i compagni. I biancorossi, in ogni caso, non demordono: prima raggiungono nuovamente gli avversari con un altro colpo di testa di Kiem sempre su corner di Campo, poi passano addirittura a condurre con un gol straordinario di Albanese che conclude da 25 metri trovando l’incrocio dei pali. Nel finale si assiste al forcing dei lombardi, i quali, però, producono unicamente una conclusione centrale di Dell’Acqua bloccata senza problemi da Zomer.

Domenica prossima, 28 febbraio, l’FCS affronta in Trasferta la Sambonifacese.


Foto 1: Stefano Capelluto e Alessandro Campo
Foto 2: Mattia Marchi
Foto 3: Hans Rudi Brugger


FC Südtirol - Legnano 3:2 (0:1)

FC Südtirol: Zomer, Brugger, Martin, Bacher, Kiem, Cascone, Campo, Cerchia (55. Fink), Albanese (89. Fischnaller), Scavone, Marchi (84. Bigeschi); a disposizione: Mair, Zullo, Artuso, Polito
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Legnano: Furlan, Marchetti (89. Minicleri), Silva, Capellupo (75. D'Onofrio), Zaccanti, Bianchi, Rodriguez (75. Dell'Acqua), Monticciolo, Bisso, Gaeta, Pontarollo; a disposizione: Redaelli, Riva, Fioroni, Lamenza
Allenatore: Giuseppe Scienza

Arbitro: Michele Di Ciommo (Venosa)
Assistenti: Marinella Caisutti (Udine) e Gabriele Poles (Pordenone)

Reti: 0:1 Antonio Gaeta (45.), 1:1 Hannes Kiem (55.), 1:2 Nicola Bisso (59.), 2:2 Hannes Kiem (68.), 3:2 Thomas Albanese (72.)

Ammoniti: 27’ Furlan, 65’ Rodriguez, 71’ Pontarollo, 81’ Bianchi

Corner: FC Südtriol 7 - Legnano 2

Recupero: 0’ - 4’
 


Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 24° giornata (domenica, 21 febbraio 2010)

FC Südtirol - Legnano 3:2
0:1 Gaeta (45.), 1:1 Kiem (55.), 1:2 Bisso (59.), 2:2 Kiem (68.), 3:2 Albanese (72.)
Alghero - Mezzocorona 2:0
1:0 Ghezzi (51.), 2:0 Ghezzi (94.)
Canavese - Rodengo Saiano 0:0
Pro Belvedere Vercelli - Sambonifacese 0:0
Pavia - Crociati Noceto 1:1
0:1 La Cagnina (32.) , 1.1 Ferrini (73.)
Pro Sesto - Pro Vercelli 0:2
0:1 Lo Bosco (16.), 0:2 Cristini (80.)
Spezia - Carpendolo 2:1
1:0 Padoin (25.), 2:0 Cintoi (52.), 2:1 Lorenzni (93.)
Valenzana - Feralpisalò 0:2
0:1 Graziani (39.), 0:2 Papiasi (90.)
Villacidrese - Olbia 0:0

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 24° giornata

1. Spezia 43 punti
2. FC Südtirol 41
3. Alghero 40 (-1 punto di penalizzazione)
4. Rodengo Saiano 39 (-1 punto di penalizzazione)
5. Feralpisalò 39
6. Pavia 38
7. Legnano 36 (-2 punti di penalizzazione)
8. Pro Vercelli 35
9. Crociati Noceto 33
10. Sambonifacese 32
11. Canavese 32
12. Mezzocorona 31
13. Carpendolo 26
14. Valenzana 24
15. Villacidrese 23
16. Olbia 22
17. Pro Belvedere Vercelli 22
18. Pro Sesto 11 (-2 punti di penalizzazione)

 
 
Esaltante vittoria in rimonta per l’FC Südtirol
Esaltante vittoria in rimonta per l’FC Südtirol
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Ternana
 
 
Me, 12. Dicembre 2018 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.