Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

FC Südtirol battuto a Varese: 2:0 per i padroni di casa

Sconfitta amara per l’FC Südtirol sul campo del Varese. I biancorossi, superati per 2:0, a seguito delle reti messe a segno al 9’ da Crocetti e da Lepore nel finale di gara, devono recriminare per le numerose occasioni avute sotto porta e non sfruttate: dopo un tempo alla pari, infatti, gli uomini di Alessandrini (allontanato a metà della seconda frazione) costruiscono più degli avversari, non riuscendo però a capitalizzare. Da segnalare l’espulsione di Serao al 85’.
 
Il terreno di gioco, reso pesante dalla pioggia, condiziona l’avvio di gara. Nell’Alto Adige mancano l’infortunato Di Loreto e l’influenzato Simonetta. Gli uomini di Alessandrini, pur volenterosi nei minuti iniziali, subiscono la rete dello svantaggio alla prima vera occasione creata dalla formazione lombarda. Il Varese, infatti, passa a condurre al 9’, grazie alla precisa incornata di Crocetti, assistito da Del Sante. La reazione dell’FCS è positiva e, al 16’, Fischnaller ha sui piedi il pallone del pareggio: ottimo l’intervento dell’estremo di casa, Moreau, che salva la sua porta. Vianello e compagni rischiano qualcosa nel reparto arretrato, non rinunciando però ad offendere; le azioni, da ambo le parti, sono confuse e i due portieri non corrono rischi particolari. Ancora altoatesini pericolosi in avanti in finale di tempo: cross velenoso di Ghidini dalla sinistra, che non trova però la deviazione vincente di Araboni, anticipato all’ultimo.

Alla ripresa del gioco i ritmi del match sono decisamente più blandi rispetto ai primi quarantacinque minuti, con i padroni di casa che tentano unicamente di contenere e salvaguardare il vantaggio. Al 61’ doppia chance per l’FCS: prima Fischnaller e poi Araboni, sulla ribattuta, non riescono a superare l’attento Moreau. I biancorossi continuano a premere sull’acceleratore con Araboni sempre protagonista: l’attaccante, al 69’, si divora il pareggio tutto solo davanti all’estremo avversario, mentre, poco più tardi, centra il palo a seguito di un corner calciato da Ghidini. Al 76’ ci prova anche Brugger, ma il suo diagonale viene respinto ancora una volta dall’ottimo Moreau. La spinta degli altoatesini si affievolisce in finale di gara, anche a seguito del terzo cartellino rosso stagionale rimediato dal difensore Serao. I padroni di casa ne approfittano fissando il 2:0 finale al 92’ con Lepore.

Per l’Alto Adige è la prima sconfitta dopo tre risultati utili, mentre Sannino rimane imbattuto anche nella sua undicesima partita sulla panchina lombarda, dove ha raccolto ben 25 dei 33 punti disponibili. Ora il Varese è terzo in classifica, mentre l’Alto Adige rimane in zona playout.


Foto 1: Terza espulsione in questa stagione per Giovanni Serao
Foto 2: Christian Araboni ha avuto tante occasioni per segnare


Varese - FC Südtirol 2:0 (1:0)

Varese: Moreau, Pisano, Milanese, Dos Santos, Casisa (51. Palazzo), Camisa, Grossi (60. Mautone), Gambadori, Crocetta (71. Tripoli), Lepore, Del Sante; a disposizione: Lorello, Romeo, Moretti, Grillo
Allenatore: Giuseppe Sannino

FC Südtirol: Trini, Brugger, Veronese (88. Kiem), Bacher, Serao, Vianello, Rossi (63. Fink), Scavone, Araboni, M. Fischnaller (76. Speziale), Ghidini; a disposizione: Favaretto, Dalpiaz, Mayr, Jurcevic
Allenatore: Marco Alessandrini

Arbitro: Michele Affinito (Frattamaggiore)
Assistenti: Stefano Amoretti (Imperia), Angelo Croce (Chiasso)

Reti: 1:0 Crocetti (9.), 2:0 Lepore (92.)

Ammoniti: Lepore (27.), Scavone (45.), Serao (59.), Tripoli (73.), Bacher (74.)
Espulsi: Alessandrini (69.), Serao (85.)

 


Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 16° giornata (domenica 14 dicembre 2008)
 
Varese - FC Südtirol 2:0
1:0 Crocetti (9.), 2:0 Lepore (92.)
Alessandria - Montichiari 1:1
1:0 Artico (22.), 1:1 Bailo (45.)
Alghero - Pro Vercelli 2:1
1:0 Puddu (22.), 1:1 Chiaretti (50.), 2:1 Frau (70.)
Canavese - Olbia verschoben
Como - Valenzana 1:1
1:0 Sehic (20.), 1:1 Zagagliponi (33.)
Itala San Marco - Sambonifacese 1:1
0:1 Altinier (35.), 1:1 Cristofori (45.)
Mezzocorona - Pizzighettone 4:0
1:0 Di Benedetto (35.), 2:0 Panizza (29.), 3:0 Tulli (60.), 4:0 Tulli (70.)
Pavia - Ivrea 1:0
1:0 Carbone (69.)
Rodengo Saiano - Carpendolo 2:1
1:0 Bonomi (20.) 2:0 Sinato (21.), 2:1 Croce (90.)


 
Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 16° giornata
 
1. Rodengo Saiano 29 punti
2. Alessandria 29
3. Varese 27
4. Como 26
5. Olbia 25 (- 1 partita)
6. Ivrea 24
7. Canavese 24 (- 1 partita)
8. Sambonifacese 23 (- 1 partita)
9. Valenzana 22
10. Itala San Marco 20
11. Pavia 20
12. Carpenedolo 19
13. Mezzocorona 19 (- 1 partita)
14. Pro Vercelli 17
15. FC Südtirol 15
16. Pizzighettone 14
17. Montichiari 14
18. Alghero 12

 
 
FC Südtirol battuto a Varese: 2:0 per i padroni di casa
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili