Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

FC Südtirol in Sardegna alla ricerca della prima vittoria esterna

Per la seconda volta in questa stagione l’FC Südtirol-Alto Adige si deve recare in Sardegna. Domenica 14 ottobre i biancorossi affronteranno l’Olbia, decimo in classifica. L’allenatore Aldo Firicano (nella foto) non ha buoni ricordi della Sardegna, ma promette una buona prestazione. “Quest’anno abbiamo già festeggiato tre vittorie in casa, dove siamo ancora a punteggio pieno. In trasferta invece abbiamo raccolto in quattro partite solamente tre punti e la nostra unica sconfitta stagionale era proprio in Sardegna nella terza giornata contro la Sassari Torres. Domenica ad Olbia vogliamo perció vincere a tutti i costi.”
 
Per l’Alto Adige non sarà facile. L’Olbia infatti ha solo due punti in meno dei biancorossi e non ha ancora mai perso in questo campionato davanti al proprio pubblico. Contro il Pizzighettone e la Caravaggese ha vinto di misura per 1:0 e con il Pergocrema ha pareggiato per 1:1. Domenica scorsa però la formazione sarda è stata sconfitta a Carpendolo per 3:1, mentre l’FCS è riuscito a pareggiare a Lumezzane, giocando un’ottima partita. Domani Aldo Firicano avrà di nuovo a disposizione il centrocampista Michael Bacher, che ha scontato la giornata di squalifica. Firicano deciderà solamente prima dell’incontro se schiererà Agazzone oppure Bacher nella formazione titolare. Inoltre deve anche decidere tra Improta e Ghidini. Sicuri sono invece a centrocampo Calvi e Carfora, mentre in attacco giocheranno Denis Mair e l’argentino Marcelo Veron. Tutto invariato in difesa con i quattro difensori Brugger, Kiem, Bianchini e Veronese davanti al portiere Servili. Anche l’allenatore sardo Ferrario-Pochesci avrà tutti i giocatori a disposizione.

L’anno scorso l’Olbia ha battuto in casa l’FC Südtirol nettamente per 3:0, mentre la partita d’andata al Druso di Bolzano si era chiusa sullo 0:0.


Probabili formazioni  (Olbia, domenica 13 ottobre, ore 15.00)

Olbia: Facchin, Gilardi, Cirina, Gagliarducci, Chiocchetti, Testa, Soro, Iazzetta, Volpe, Somma, Peron; a disposizione: Isoni, Giansante, Marini, El Kamch, Bordacconi, Zagaria , L. Castricato
Allenatore: Ferrario-Pochesci

FC Südtirol-Alto Adige: Servili, Brugger, Veronese, Calvi, Bianchini, Kiem, Improta, Bacher, Mair, Carfora, Veron; a disposizione: Seculin, Pittilino, Strobl, Agazzone, Scavone, Ghidini, Llullaku
Allenatore: Aldo Firicano

Arbitro: Emilio Ostinelli (Como)
Assistenti: Marco Avellano (Busto Arsizio), Fabiano Preti (Mantova)

 

Tutte le partite dell’ottava giornata di Serie C2 (domenica 14 ottobre 2007)
 
Olbia - FC Südtirol-Alto Adige
Canavese -  Sassari Torres
Caravaggese - Valenzana
Cuneo - Varese
Mezzocorona - Rodengo Saiano
Nuorese - Lumezzane
Pavia - Carpenedolo
Pergocrema - Pizzighettone
Pro Vercelli - Ivrea


Classifica Serie C2 dopo la settima giornata

1. Sassari Torres 14 punti
2. Lumezzane 13
3. Rodengo Saiano 12
4. FC Südtirol-Alto Adige 12
5. Varese 11
6. Pro Vercelli 11 (una partita in meno)
7. Pizzighettone 11
8. Olbia 10
9. Mezzocorona 10 (tre partite in meno)
10. Pergocrema 10
11. Ivrea 9
12. Canavese 7
13. Carpenedolo 7 (una partita in meno)
14. Nuorese 6 (una partita in meno)
15. Caravaggese 5
16. Valenzana 5
17. Pavia 5
18. Cuneo 5

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.