Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

FC SUEDTIROL – ROMA 0-3

L’FC Suedtirol contro la Roma, tiene bene nel primo tempo, poi Vucinic con una doppietta fissa il risultato sul 3-0.
 

A Riscone piove ma questo non ha impedito ai tifosi di riempire le tribune in ogni ordine di posto. L’FC Suedtirol esce comunque a testa alta riuscendo anche a sfiorare il gol con Ferrari.

 

Stroppa schiera un 4-3-3 passando al 4-5-1 in fase difensiva; Martin torna in difesa sulla fascia sinistra con Grea a destra e Franchini e Cascone centrali, Santonocito è affiancato da Furlan e Romano a centrocampo mentre Fischnaller e Schenetti giocano dietro a Ferrari. La Roma in emergenza difensiva è costretta a schierare Cassetti e Viviani nell’insolito ruolo di centrali difensivi con Rosi a destra e Taddei a sinistra affidando il centrocampo a De Rossi, Greco e Brighi con Verre, Caprari e Borriello a formare il tridente offensivo.

Giallorossi subito in gol al 6’ con un gran tiro a incrociare di Borriello da fuori dove Iacobucci non può niente. I Biancorossi non stanno comunque a guardare e cercano senza timore l’azione offensiva, all’11’ su lancio del sempre ottimo Furlan, Ferrari non arriva all’impatto del pallone per un soffio al limite dell’area piccola. Molto attivo anche Fischnaller che prova più volte a saltare l’uomo subendo regolarmente il fallo. Al 23’ si fa vedere anche Iacobucci con una gran parata sul diagonale di Taddei. Primo tempo sicuramente positivo, la squadra ben disposta in campo non si è mai fatta trovare scoperta e i giallorossi hanno potuto cercare il raddoppio solamente con tiri da fuori che raramente hanno centrato la porta.

Nella ripresa i Biancorossi faticano di più e vengono schiacciati nella propria metà campo, l’ingresso di Totti e Vucinic vivacizzano la manovra della Roma. 

Al 9’ Kiem è costretto ad uscire dopo soli 9’ per un colpo all’occhio e dopo cinque minuti esce anche Chiavarini per problemi fisici.

Il raddoppio arriva al 17’ grazie ad una progressione di Vucinic che entrato in area insacca con un rasoterra e sigla la doppietta al 35’ dopo un pregevole assist di Totti per quello che sarà il 3-0 finale. Ad un minuto dalla fine gloria anche per Mair che si distende e respinge sopra la traversa una stoccata da fuori di Greco.

In conclusione, vista la caratura dell’avversario si può dire che l’FC Suedtirol non ha sfigurato e vederemo sicuramente i progressi nelle prossime amichevoli quando la squadra avrà una migliore condizione atletica.

 

 

FC Suedtirol - A.S. Roma

FC Suedtirol:

1^ Tempo: Iacobucci, Grea, Cascone, Franchini, Martin, Furlan, Santonocito, Romano, Schenetti, Fischnaller, Ferrari.

 

2^ Tempo:. Iacobucci (13’ Mair), Kiem (9’ Fodor), Cascone, Franchini (43’ Nazari), Martin, Furlan (43’ Giardiello), Ciaghi, Romano, Albanese, Chiavarini (14’ Timpone), Ferrari (21’ Pfitscher).

All: Giovanni Stroppa

Roma:

1^ Tempo: Curci, Rosi, Cassetti (13’ Antei), Viviani, Taddei, De Rossi (13’ Perrotta), Greco, Brighi, Verre, Caprari, Borriello.

2^ Tempo: Lobont, Cicinho, Cassetti, Crescenzi, Valdez, Pizarro, Greco, De Rossi, Verre, Totti, Vucinic.

All: Luis Enrique

 

Arbitro: Sig. Volpato di Merano

Reti:

1^ Tempo: 6’ Borriello

2^ Tempo: 17’ Vucinic, 35’ Vucinic

 
 
FC SUEDTIROL – ROMA 0-3
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ravenna   FC Südtirol
 
 
Do, 23. Settembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.