Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

FINALI DI CATEGORIA: DOMENICA L'UNDER 15 SFIDA LA REGGIANA

Dopo un eccellente cavalcata in campionato, conclusa al terzo posto, e dopo una domenica di pausa utile per ricaricare le pile, questa domenica, 7 maggio, torna in campo la formazione Under 15 di Lega Pro, ovvero i Giovanissimi Nazionali, che saranno di scena a Maso Ronco per la gara d'andata degli ottavi di finale della poule-scudetto di categoria. Il calcio d'inizio del match è fissato per le ore 16 e l'avversario sarà la Reggiana, seconda classificata nel proprio girone di appartenenza alle spalle del Padova. In campionato gli emiliani hanno totalizzato 55 punti (quattro in meno dei biancoscudati) per effetto di uno score di 17 vittorie, 4 pareggi e appena 3 sconfitte. Punto di forza dell'Under 15 della Reggiana è l'attacco, risultato il migliore del proprio girone con ben 69 reti messe a segno in 24 gare: una media di quasi tre gol a partita.

I biancorossi di mister Michele Saltori hanno invece concluso il campionato al terzo posto, totalizzando 45 punti - due in meno del Como e sei in meno della Cremonese – per effetto di uno score di 14 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte (44 gol fatti e 16 subiti: terza miglior difesa).
La gara di ritorno si disputerà domenica 14 maggio a Reggio Emilia.
La vincente del doppio confronto fra i ragazzi di Saltori e la Reggiana affronterà nei quarti di finale una fra Cremone e Taranto.

Per i Giovanissimi Nazionali si tratta della seconda partecipazione alla poule-scudetto di categoria nella storia sportiva del club biancorosso. La prima partecipazione risale a tre anni fa, quando la formazione allora diretta da Arnold Schwellensattl si classificò seconda in campionato nel proprio girone per poi venire eliminate ai sedicesimi di finale dal Pavia, che si impose su Galassiti e compagni sia nella gara d'andata (1-0) che in quella di ritorno disputata a Bolzano (1-3).
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili