Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

FINALMENTE SI PARTE: DOMENICA ESORDIO AL "SINIGAGLIA"

“Siamo pronti e non vediamo l'ora di scendere in campo. Il calendario non ci aiuta e e quella di Como sarà solamente la prima tappa di un percorso difficile, ma siamo determinati a partire con il piede giusto. Il mercato? Sono sicuro che se ci sarà qualche occasione il Direttore Sportivo Luca Piazzi la coglierà al volo, ma per quanto mi riguarda sono molto soddisfatto dell'organico che ho a disposizione”. Alla vigilia dell'esordio in campionato, il tecnico biancorosso Claudio Rastelli carica la sua squadra.
 
Inizia dal Lago di Como l'avventura in campionato dell'FC Südtirol nel nuovissimo torneo di Lega Pro. I lariani, superati dai biancorossi nel primo turno dei playoff promozione della scorsa stagione (al “Druso” finì 4 a 3 per la squadra di Rastelli dopo i calci di rigore), terranno a battesimo il “nuovo” team altoatesino, rinnovatissimo rispetto allo scorso anno. I numeri dicono che, rispetto all'ultima partita del 2013-2014 (la sfortunata finale di ritorno dei playoff contro la Pro Vercelli), saranno ben 15 i volti nuovi in casa biancorossa sui probabili 18 elementi che andranno a referto domenica.
Per il neoportiere dell'Fc Südtirol Riccardo Melgrati sarà la partita dell'ex, visto che nella scorsa stagione il 20enne di scuola Inter ha vestito proprio la maglia del Como, mettendosi in luce come uno dei prospetti più interessanti della categoria.
La diretta streaming. La sfida del “Sinigaglia” sarà trasmessa in diretta streaming sul portale www.sportube.com a partire dalle ore 18, da quest'anno partner della Lega Pro.
In campo. A Como il tecnico Rastelli non potrà disporre di Branca e Kiem, che scontano il residuo delle squalifiche della scorsa stagione, e dell'infortunato Furlan, recentemente operato al menisco e in fase di riabilitazione. L'undici titolare dovrebbe prevedere Melgrati tra i pali, linea difensiva composta da Mladen a destra, Tagliani e Ientile al centro e Martin a sinistra, mentre a metà campo opererà il terzetto formato da Tait, schierato in posizione di playmaker, con Fink e Mazzitelli interni. In avanti Campo agirà sulla corsia di destra, Fischnaller al centro del tridente e Cia a sinistra. L'ultimo arrivato in casa Fc Südtirol, il centrocampista Petermann, prelevato in settimana dal Palermo, partirà probabilmente dalla panchina.
I nostri avversari ai raggi “X”.  Dopo aver raggiunto i playoff nella scorsa stagione, il Como punta a recitare un ruolo da protagonista anche quest'anno, per stessa ammissione del confermato tecnico Giovanni Colella., alla sua seconda stagione alla guida della prima squadra lariana.
Tra le fila azzurre gli osservati speciali saranno l'esperto centrocampista Fietta, l'ex di turno Le Noci, per tre stagioni in maglia biancorossa dal 2003 al 2006 (per lui 96 presenze e 20 reti con l'FC Südtirol) e giocatore che in carriera ha già segnato 112 gol tra Prima e Seconda Divisione e il figlio d'arte Simone Andrea Ganz, cresciuto nel settore giovanile del Milan e prelevato dal Lumezzane, con cui ha totalizzato 12 presenze nella scorsa stagione.
Negli ultimi giorni la società lariana ha effettuato due operazioni sul mercato: dal Vicenza è arrivato in prestito il centrocampista Nicolò Corticchia, classe '93 di scuola Juventus, mentre è stato ceduto a titolo definitivo all'Unione Venezia il regista di centrocampo Alessandro Scialpi. Il mercato dei lombardi non è ancora concluso: all'appello manca ancora un attaccante per completare il reparto.
I precedenti nella stagione scorsa. Nel 2013 – 2014 le due squadre si sono affrontate tre volte. All'andata fu il Como ad imporsi per 3 a 2 con reti di Carlini, Le Noci e Giosa che resero inutile la doppietta di Alessandro Campo, ma al ritorno l'Fc Südtirol rese “il favore” ai lombardi, superati per 4 a 3 al “Druso” al termine di un match emozionante. Per la squadra di Rastelli doppietta di Corazza e acuti di Pederzoli e Minesso, mentre i lombardi beneficiarono di una sfortunata autorete di Tagliani e nella ripresa andarono in rete con Defendi e Le Noci, quest'ultimo su calcio di rigore.
Tutti i precedenti. Sono complessivamente nove i precedenti tra le due formazioni nei campionati di Prima e Seconda Divisione Lega Pro. Il bilancio parla di due vittorie per l'FC Südtirol, tre per la formazione lariana e quattro pareggi.

Le possibili formazioni.
Como (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Marchi; Casoli, Ardito, Fietta, Cristiani, Rolando; Le Noci, Defendi.
A disposizione: Falcone, Lebran, Curti, Russu, Cristofari, Comentale, Ganz.
Allenatore: Giovanni Colella.
FC Südtirol (4-3-3): Melgrati; Mladen, Tagliani, Ientile, Martin; Fink, Tait, Mazzitelli; Campo, Fischnaller, Cia.
A disposizione: Miori, Bertinetti, Pacifico, Pettermann, Canotto, Marras, Chinellato.
Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli (Mauro Galetto di Rovigo e Giovanni Baccini di Conegliano)

Lega Pro (Girone A) - Il programma della 1^ giornata
Alessandria – Mantova (sabato 30 agosto, ore 16)
Bassano Virtus – Pavia (domenica 31 agosto, ore 11)
Como – FC Südtirol (domenica 31 agosto, ore 18)
Cremonese – Albinoleffe (venerdì 29 agosto, ore 20.45)
Feralpisalò – Real Vicenza (domenica 31 agosto, ore 16)
Lumezzane – Pordenone (domenica 31 agosto, ore 14.30)
Monza – Novara (sabato 30 agosto, ore 17)
Pro Patria – Torres (sabato 30 agosto, ore 14.30)
Unione Venezia – Renate (domenica 31 agosto, ore 14.30)
Vicenza – Giana Erminio (sabato 30 agosto, ore 15)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Pordenone   Allievi Nazionali
 
 
Do, 27. Maggio 2018 - 15:00
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
VS.
 
Novacella   Esordienti
 
 
Sa, 26. Maggio 2018 - 14:30
 
Varna
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.