Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GENERALI CUP: IL SÜDTIROL SI IMPONE PER 2-0 SUL WACKER INNSBRUCK

Dopo le sconfitte, di cui una ai rigori, nelle due precedenti sfide, anch'esse a carattere amichevole, il Südtirol si aggiudica il derby del Tirolo, valevole per la prima edizione della “Generali Cup”, prevalendo per 2-0 sul Wacker Innsbruck e fornendo buone indicazioni a mister Viali in vista della ripresa del campionato, in programma sabato prossimo a Salò contro il Feralpi.

Live match. Durante la sosta ed in vista della ripresa del campionato, fissata per sabato 21 gennaio, quando capitan Fink e compagni saranno di scena nel Bresciano per affrontare il FeralpiSalò nella terza giornata di ritorno del girone B del campionato di Lega Pro, l'FC Südtirol è di scena allo stadio Druso, dove i biancorossi di mister Viali si misurano con il Wacker Innsbruck, compagine austriaca che milita nella “Erste Liga”, l'equipollente della serie B italiana.
L'amichevole è valida per la “Generali Cup”, main sponsor di quello che può essere definito come un vero e proprio derby del Tirolo.
Contro il Wacker Innsbruck assenti gli infortunati Baldan e Fortunato e il convalescente Fink.
Rimangono a riposo a scopo precauzionale anche gli acciaccati Di Nunzio e Brugger.
Sono invece della partita il neo acquisto Jeremie Broh e il “cavallo di ritorno” Luca Bertoni.
La cronaca. Inizio di match interlocutorio, con le due squadre che prendono le misure al campo, dal fondo duro ma fortunatamente non ghiacciato nonostante la nevicata del giorno prima.
Il primo affondo è del Südtirol, segnatamente al 5', quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Cia il pallone perviene a Tulli, il cui destro si stampa sulla traversa.
Passano due minuti e l'ispiratissimo Tulli va ancora vicino al gol con un sinistro potente che il portiere austriaco toglie dall'incrocio dei pali con un grande intervento.
Südtirol in palla, e al 9' Torregrossa si fa luce sulla destra e poi intelligentemente serve l'inserimento centrale di Cia, la cui conclusione è però centrale e facile preda di Grünwald.
Il Wacker fatica a distendersi in avanti e denota una condizione fisica comprensibilmente approssimativa, avendo ripreso ad allenarsi da meno di una settimana.
Al 23' mister Viali richiama in panchina Gliozzi, che ha avvertito un leggero fastidio muscolare, e inserisce al suo posto – al centro dell'attacco – Spagnoli.
Südtirol intraprendente, e al 36' la formazione di Viali si porta a condurre su cross dalla destra di Tait e imperioso stacco di testa di Spagnoli, che anticipa l'uscita di Grünwald e insacca il pallone del meritato 1-0 biancorosso, parziale con il quale le due squadre vanno al riposo.
Al 40' i biaancorossi si rendono ancora pericolosi con inserimento in area dell'ottimo Cia, il quale poi pennella un cross per la testa di Spagnoli, che stavolta – però – incorna a lato.
Squadre al riposo con i biancorossi meritatamente in vantaggio per 1-0.
Si riparte col Wacker che cambia l'intero undici del primo tempo, mentre fra i biancorossi entrano Lomolino, Bertoni, Packer, il neoacquisto Broh e Ciurria.
Südtirol in costante proiezione offensiva anche nel secondo tempo, e al 5' Broh vede e serve la sovrapposizione di Tait, che da fondo campo serve a centro area Spagnoli, che non trova però l'impatto col pallone.
Al 10', invece, splendida imbucata di Lomolino che libera in area Ciurria, il quale a porta spalancata calcia addosso al portiere austriaco che respinge col corpo la conclusione mancina dell'ex Spezia.
Cinque minuti più tardi la prima, vera occasione del match del Wacker Innsbruck, con destro a spiovere di Kerschbaum che sorvola di poco la traversa.
Al 29' lancio profondo di Bertoni per Ciurria, che scatta sulla linea del fuorigioco, arpiona il pallone con uno stop pregevole e poi scavalca il portiere del Wacker con un delizioso pallonetto che vale il 2-0 per i biancorossi di mister Viali.
Di fatto la partita non offre altri spunti significativi di cronaca nel finale.
Finisce 2-0 per il Südtirol, che si aggiudica la Generali Cup, fornendo una prestazione di buon livello, nonché incoraggiante in vista della ripresa del campionato, in programma sabato prossimo con la trasferta a Salò per affrontare il Feralpi.

FC SÜDTIROL - WACKER INNSBRUCK 2-0 (1-0)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Marcone; Tait, Carella, Bassoli, Sarzi; Furlan, Obodo, Cia; Torregrossa; Gliozzi (23. Spagnoli), Tulli
Nel secondo tempo sono entrati: Piz, Ciurria, Spagnoli, Di Nunzio, Lomolino, Packer, Betteto, Dallago, Broh, Bertoni
WACKER INNSBRUCK (4-4-2): Grünwald; Hölzl, Baumgartner, Kobleder, Hauser; Jamnig, Freitag, Säumel,Riemann; Eler, Hesina
Nel secondo tempo sono entrati: Holenstein, Pichler, Lercher, Pichlmann, Kerschbaum, Hamzic, Schimpelsberger, Gründler, Weiskopf, Siller, Gallè
ARBITRO: Perenzoni della sezione di Rovereto (Ranuio di Merano – Mazzucchi di Bolzano)
RETI: 36. Spagnoli (1-0), 74. Ciurria (2-0)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.