Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GIOVANISSIMI NAZIONALI SCONFITTI DI MISURA A VICENZA

Falsa partenza nel 2016 per la formazione dei Giovanissimi Nazionali, che aveva chiuso il 2015 con due risultati utili (una vittoria e un pareggio). La squadra biancorossa, che sino a fine stagione sarà diretta da Salvatore Leotta, è uscita sconfitta di misura (2-1) dal match disputato a Vicenza contro la locale formazione. I biancorossi sono tornati a casa a mani vuote, pur disputando una buona partita. Nel primo tempo predominio marcato da parte dei ragazzi di Leotta, che non ha però trovato la via della rete, cosa che è invece riuscita al Vicenza poco prima dell’intervallo su calcio di punizione. Ad inizio ripresa Zanon ha trovato il meritato pareggio, ma appena due minuti più tardi il Vicenza si è riportato in vantaggio, difendendolo con tenacia ed un pizzico di fortuna sino alla fine.
Per Zanon e compagni si è trattato della sesta sconfitta in campionato. Precedentemente i giovani biancorossi avevano perso il match casalingo contro il Vicenza (1-3), vinto contro il Mantova (0-3) in trasferta, vinto in casa contro il Chievo Verona (2-1) e vinto a Brescia (1-2), per poi venir sconfitti in casa dal Bassano (0:2), a Padova dai biancoscudati (3:2) e a Maso Ronco dall’Udinese (0:3), ritrovando la vittoria a Verona contro l’Hellas, ma tornando a perdere – in casa – contro il Pordenone (1-3) per poi imporsi nuovamente in trasferta, a Cittadella (2-4). Chiusura di 2015 con il pareggio interno contro il Lumezzane.
Score complessivo, quindi, di 5 vittorie, un pareggio e 6 sconfitte.

VICENZA – FC SÜDTIROL 2-1 (1-0)
Vicenza: Bezzegato, Minuzzo (45. Zanella), Cecchinato, Pezzutti, Gava, Migliorini, Marianelli, Metlika, Disarò (45. Menato), De Rigo, Violato (66. Alberti).
Allenatore: Nicola Zanini
FC Südtirol: Weiss, Benuzzi, Halili (51. Brentel), Colucci, Salvetti, Morabito (65. Sissoko), Jamai (65. Rass), Straudi, Di Serio (43. Chiarello), Zanon, Amico (43. Kaci).
Allenatore: Salvatore Leotta.
Reti: 35. Metlika (1-0), 47. Zanon (1-1), 49. De Rigo (2-1)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.