Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GLI ALLIEVI BATTONO IL RIMINI E SI QUALIFICANO ALLE FINALI DI CATEGORIA

Quarta vittoria più due pareggi nelle ultime sette partite per la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, con la formazione di mister Morabito che si impone a Maso Ronco per 3-1 sul Rimini fanalino di coda, qualificandosi con due partite di anticipo sulla naturale conclusione del campionato alle finali di categoria. E’ il secondo anno consecutivo che i biancorossi accedono alla fase successiva a quella a gironi. Nella scorsa stagione la squadra di Morabito arrivò addirittura sino alle final eight, classificandosi a Chianciano al sesto posto assoluto in Italia.
La vittoria contro il Rimini è maturata nel secondo tempo dopo che il primo si era concluso sull’1-1. “Hombre del partido” lo scatenato Galassiti, autore di una doppietta. La terza rete porta invece la firma di Tappeiner.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato della undicesima vittoria stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire il pareggio col Cesena (0-0) e le sconfitte a Ferrara contro la Spal (2-1) e in casa contro il Santarcangelo (0-2). Poi il pareggio a Mantova (1-1) e la ritrovata vittoria a Pordenone (2-3), bissata dal successo contro il Bassano. A seguire il pareggio col Vicenza e la vittoria in goleada sull'Ancona (6-1), poi il passo falso col Verona (5-1).
Lo score complessivo conta quindi 11 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

FC Südtirol – Rimini 3:1 (1:1)
FC Südtirol: Lo Russo, Davi, Dallago (55. Manente), Trafoier (66. Platzer), Forti, Licata, Pellegrini (76. Schwarz), Rinaldo, Galassiti (76. Bonzio), Gasparini (55. Sielli), Tappeiner.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Rimini: Battistini (63. Basilico), Depaolo (63. Tomasini), Cupioli (48. Radchenko), Perrazzini (55. Becchinanzi), Ghiccini, Buda, Nigretti, Cocco (41. Mani), Pellettini (48. Tomanchi), Fancellu, Contarini
Allenatore: Valter Sapucci
Reti: 3. Galassiti (1:0), 12. Nigretti (1:1), 42. Galassiti (2:1), 63. Tappeiner (3:1)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Allievi Nazionali   Pordenone
 
 
Do, 20. Maggio 2018 - 15:00
 
Campo "Righi" - Bolzano
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
VS.
 
Novacella   Esordienti
 
 
Sa, 26. Maggio 2018 - 14:30
 
Varna
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.