Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GLI ALLIEVI INIZIANO IL 2016 E IL GIRONE DI RITORNO CON UN PAREGGIO

Il 2016 e il girone di ritorno iniziano con un pareggio per la formazione Allievi Nazionali, che ha impattato per 2-2 nel match casalingo contro il Padova, ospite di turno a Maso Ronco, nella zona sportiva di Appiano. E’ stato un match avvincente e ben giocato da entrambe le squadre, coi biancorossi che inanellano il loro terzo risultato utile consecutivo, rimanendo a stretto contatto con la vetta della classifica.
Venendo alla cronaca del match, falsa partenza dei ragazzi di Morabito, passati in svantaggio dopo nemmeno cinque minuti di gioco, in seguito ad una presa difettosa di Piz (poi però riscattatosi alla grande nel corso del match) che ha favorito il comodo tap-in di Zulian. Dopo aver rischiato di incassare anche il secondo gol, la squadra biancorossa ha però una reazione veemente e nel breve volgere di due minuti ribalta il risultato con Gasparini nelle vesti di ispirato assist man per le stoccate di Pellegrini e Ponzio.
Nella ripresa il Padova ha attaccato con grande continuità, trovando il meritato pareggio a metà secondo tempo su penalty trasformato da Zulian per fallo di rigore commesso da Guastella.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato del quinto pareggio stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato in casa prima contro la Spal (2-2) e poi con la capolista Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio nello scontro al vertice, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015.
Lo score complessivo conta quindi 7 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte.

FC SÜDTIROL - PADOVA 2-2 (2-1)
Padova: Tranzi, Colecicco, Zanon, Minato, Morello (75. Facin), Ferro, Delpiero (52. Pasquali), Kaiari, Lenadro (59. Zulian), Parson, Cian.
Allenatore: Nicola Saviolo
FC Südtirol: Piz, Öttl, Dallago, Trafoier, Forti, Guastella, Ponzio (58. Daniele), Sielli, Galassiti, Gasparini (80. Licata), Pellegrini (48. Davi).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Rasia di Bassano
Reti: 4. Zulian (0-1), 11. Pellegrini (1-1), 13. Ponzio (2-1), 58. Zulian su rigore (2-2)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.