Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GLI ALLIEVI NAZIONALI FANNO CENTRO: 4-3 AL CITTADELLA

Le due prodezze di Salah nel 1° tempo, ma soprattutto la bella reazione nella ripresa dopo che gli ospiti avevano recuperato il doppio svantaggio prima dell’intervallo, hanno permesso all’FC Suedtirol di piegare per 4-2 il Cittadella, confermandosi nelle zone alte della classifica.
 

Venendo alla cronaca del match, l’inizio è pro Cittadella con Pensa e Piaggio che impensieriscono il portiere biancorosso Tenderini. Poi però cresce l’FC Suedtirol, con Basile e Blasio che sfiorano la marcatura. Il gol è maturo e arriva al 14’, con Salah abile dal limite dell’aera ad infilare con un colpo di biliardo l’angolino più lontano. La reazione del Cittadella è poca cosa, e al 28’ l’FC Suedtirol perviene al raddoppio, con Calì che recupera palla sulla trequarti e innesca il veloce inserimento di Salah, il quale con un gran sinistro sotto la traversa fa 2-0 e doppietta personale.

Ma il Cittadella non si dà per vinto: al 32’ Conte accorcia le distanze con un grande calcio di punizione che si infila all’incrocio dei pali e al 37’ è Piaggio a firmare il 2-2 trasformando un calcio di rigore, decretato per fallo di Boscolo su Ruffatto.

Nella ripresa riparte subito forte l’FC Suedtirol con doppia chance per Calì. I biancorossi si riportano in vantaggio al 14’, allorquando un innocuo cross di Giardiello viene tramutato in gol da una clamorosa uscita a vuoto del portiere del Cittadella. Gli ospiti poi rimangono in dieci uomini per il secondo cartellino giallo comminato a Conte per fallo di mano in area biancorossa. Cittadella anche sfortunato, con l’esterno destro di Piaggio al 27’ che coglie una clamorosa traversa. Ma l’FC Suedtirol si dimostra anche cinico, colpendo al 30’, con cross teso di Dentice e bella incornata di Ennemoser che vale il 4-2. Nel finale Mensah accorcia le distanze ma non cambia la sostanza, con la formazione di Andrea Guerra che coglie la sua seconda vittoria (più un pareggio) nelle ultime tre gare.
 
FC SUEDTIROL - CITTADELLA 4-3 (2-2)

 

FC Suedtirol: Tenderini, Giardiello, Obkircher, Eisenstecken (24’st Aquino), Boscolo, Betta (12’st Dal Castello), Blasio (25’st Ennemoser), Crazzolara, Calì, Salah (32’st Colla), Basile (4’st Dentice).

Allenatore: Andrea Guerra

Cittadella: Bettin, Soldo, Crisalli, Piaggio, Bizzotto (36’st Pilotto), Rizzon (24’st Mensah), Levantesi (6’st Ederle), Dotto, Ruffatto, Conte, Pensa (1’st Baggio).

Allenatore: Andrea Pagan

Arbitro: Salvatore Meli di Bolzano

Reti: 14’ Salah (1-0), 28’ Salah (2-0), 32’ Conte (2-1), 37’ Piaggio su rigore (2-2), 55’ Giardiello (3-2), 70’ Ennemoser (4-2), 81’ Mensah (4-3)

Note: mattinata ventosa con cielo coperto ma temperatura mite. Espulsi nel Cittadella al 60’ Conte e all’81’ Mensah

Foto 1: Betta

Foto 2: Tenderini

Foto 3: Salah

 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI FANNO CENTRO: 4-3 AL CITTADELLA
GLI ALLIEVI NAZIONALI FANNO CENTRO: 4-3 AL CITTADELLA
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.