Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GLI ALLIEVI NAZIONALI VINCONO ANCORA E SI AVVICINANO AL PODIO

Terzo risultato utile di fila, ma soprattutto seconda vittoria consecutiva per la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, che a sul campo sintetico di Maso Ronco si impone per 2-0 sul Bassano, scavalcandolo in classifica e avvicinandosi sensibilmente al podio della graduatoria. Entrambe le reti che hanno deciso il match sono state siglate nel primo tempo. L’1-0 porta la firma di Galassiti, che da bomber di razza ha sfruttato al meglio un lancio lungo di Dallago. Il 2-0, arrivato poco prima dell’intervallo, è stato invece messo a segno da Pellegrini, abile a ribadire in gol un precedente tiro di Tappeiner ribattuto.
Nella ripresa i ragazzi di Moabito hanno gestito il doppio vantaggio, rischiando di subire gol solo ad una manciata di minuti dal termine in seguito ad un calcio di rigore causato da Trafoier e fallito da Giordani che ha calciato a lato.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato dell’ottava vittoria stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire il pareggio col Cesena (0-0) e le sconfitte a Ferrara contro la Spal (2-1) e in casa contro il Santarcangelo (0-2). Poi il pareggio a Mantova (1-1) e la ritrovata vittoria a Pordenone (2-3).
Lo score complessivo conta quindi 8 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte.

FC SÜDTIROL – BASSANO VIRTUS 2:0 (2:0)
FC SÜDTIROL: Lo Russo, Öttl (76. Licata), Dallago, Trafoier, Forti, Guastella, Pellegrini (76. Ponzio), Rinaldo, Galassiti, Sielli (62. Gasparini), Tappeiner.
Allenatore: Giampaolo Morabito
BASSANO: Piras, Ziliotto, Bello (30. Andreatta), Ceccato, Guarishe (41. Coslovic), Lunardon, Munari, Popovic, Giordani,Bertollo (Bordignon), Samba (54. Dalla Costa).
Allenatore: Michele Baldi
ARBITRO: Perenzoni aus Rovereto
RETI: 21. Galassiti (1:0), 36. Pellegrini (2:0).
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.