Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

GLI ALLIEVI SOLI IN VETTA ALLA CLASSIFICA: BATTUTA ANCHE LA SPAL

Primi della classe. Eh sì, perché gli Allievi Nazionali biancorossi si aggiudicano lo scontro al vertice con la Spal, sempre vittoriosa prima del faccia a faccia con Straudi e compagni, sorpassando la formazione estense ed issandosi al primo posto in classifica. Biancorossi che, oltretutto, conservano il loro primato di imbattibilità nelle prime cinque giornate di campionato, nelle quali non hanno mai perso, conquistando invece 4 successi e un pareggio. Contro la Spal l'”hombre del partido” è stato Andrea Orsolin, autore di entrambe le reti messe a segno dalla formazione allenata da Giampaolo Morabito.
Partita bella, intensa e inizialmente equilibrata, quella andata in scena a Bolzano fra le prime due della classe, con gli Allievi biancorossi a sbloccare il risultato al 40', quando Orsolin ha controllato un lancio in profondità per poi scaraventare il pallone in rete con un diagonale di rara potenza e precisione.
E ad inizio ripresa Straudi e compagni hanno chiuso i giochi, realizzando la seconda rete, sempre con Orsolin, nell'occasione abilissimo nel dribblare il diretto avversario per poi insaccare il pallone del 2-0.
Poi i biancorossi hanno amministrato e difeso senza patemi il doppio vantaggio, conducendo in porto l'importantissimo successo che permette ai ragazzi di Morabito di issarsi solitari in vetta alla classifica davanti alla coppia formata dalla stessa Spal e dal Bassano.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la quarta vittoria in cinque incontri. In precedenza i biancorossi avevano ottenuto tre successi di fila contro Bologna (1-4), Venezia (2-0) e Bassano (1-0), pareggiando a Mantova (0-0).

FC SÜDTIROL – SPAL FERRARA 2:0 (1:0)
FC Südtirol: Piz (41. Demetz Lukas), Menghin (79. Trafoier), Emanuelli, Munerati, Calliari, Tratter, Bertolini (71. Manente), Hasa (47. Rinaldo), Galassiti (73. Betteto), Straudi (76. Messner), Orsolin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Spal Ferrara: Conato, Bighelli, Sarto, Miniarelli (63. Boreggio), Scarparo, Boccafoglia, Luongo (79. Yeustyunin), Bragniroli, Bianchi (33. Greccio), Maghini, Della Vedova.
Trainer: Fabio Perinelli
Reti: 40. Orsolin (1:0), 50. Orsolin (2:0)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili