Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

I GIOVANISSIMI NAZIONALI TORNANO A MUOVERE LA CLASSIFICA

Finalmente anche il risultato premia le sempre apprezzabili prestazioni della formazione Giovanissimi Nazionali, che dopo sei sconfitte di fila torna a muovere la classifica grazie al pareggio ottenuto nel recupero contro il Bassano, quinta forza del campionato. La squadra diretta da mister Giampaolo Morabito ha giocato una buona gara al cospetto di un avversario fisicamente più strutturato, rispetto al quale – però – i biancorossi hanno mostrato una maggiore propensione al gioco e alla manovra collettiva, tanto che Munerati e compagni avrebbero forse meritato la vittoria, negata loro ad una manciata di minuti dalla fine dalla rete ospite del definitivo 2:2.
Venendo alla cronaca del match, è stato il Bassano a portarsi per primo in vantaggio al 23’ del primo tempo. Ma sette minuti più tardi i biancorossi pervenivano al pareggio, con una efficace manovra corale che liberava al cross Menghin, sul cui traversone Tappeiner – di testa – firmava l’1-1. La pressione offensiva dei ragazzi di Morabito non si allentava nel secondo tempo, tanto che al 46’ De Luca – con un missile su punizione che si infilava nel “sette” – realizzava la rete del sorpasso e del 2:1 che lasciava ben sperare circa il ritorno alla vittoria, assente dall’11 ottobre scorso. Ma ad una manciata di minuti dal termine Azzolin, con una conclusione che si infilava nell’angolino, firmava il gol del definitivo 2:2. Peccato, ma anche se non è arrivata la vittoria i Giovanissimi hanno dimostrato d’aver ritrovato la retta via.
 
FC Südtirol – Bassano 2:2 (1:1)
FC Südtirol: Lukas Demetz, Menghin (70’ Roberti), Munerati, Tratter, Messner, Caliari, Breschi, Pintus, Tappeiner (67’ Pecoraro), De Luca, Dall’Aglio (53’ Philipp Demetz).
In panchina: Piz, Reci, Palese, Santin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Bassano Virtus: Guadagnin, Toso, Farinon (51’ Mezzina), Fulchignoni, Scalco (35’ Mbarek), Amal, Vezzaro, Comarin, Busatta, Azzolin, Tessaro (35’ Celentin).
In panchina: Zironelli, Parise, Fincato, Sartor, Oudahab.
Allenatore: Loris Parise
Arbitro: Sberna della sezione di Bolzano
Reti: 23’ Busatta (0:1), 30’ Tappeiner (1:1), 46’ De Luca (2:1), 62’ Azzolin (2:2)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Viterbese Castrense   FC Südtirol
 
 
Me, 30. Maggio 2018 - 20:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.