Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

I GIOVANISSIMI SI ARRENDONO ANCHE AL COSPETTO DEL BASSANO

Quarta sconfitta in campionato per la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, che in sette partite sinora disputate ha raccolto solo tre pareggi, non riuscendo ancora a festeggiare la prima vittoria stagionale, malgrado i buoni margini di crescita sotto il profilo del gioco di Guerra e compagni che – vale la pena ricordarlo – sono tutti debuttanti assoluti in una categoria a carattere nazionale.
Ciò premesso, la quarta sconfitta in campionato è arrivata per mano del Bassano che si è imposto per 4-1 sul sintetico del “Pfarrhof” a Bolzano. E dire che la partita era iniziata bene per i biancorossi, che si erano portati a condurre dopo appena quattro minuti con Pichler, abile a scaraventare in porta uno spiovente da calcio d’angolo.
Ma è stato un vantaggio repentino, quanto illusorio, perché il Bassano ha subito pareggiato con Munari per poi portarsi poco dopo a condurre, firmando al 17’ il gol del 3-1 ospite, parziale con il quale le due squadre sono andati negli spogliatoi.
Nella ripresa i biancorossi si sono fatti valere, riversandosi nella metà campo avversaria e costruendo anche qualche palla-gol significativa, ma al 62’ il Bassano ha chiuso definitivamente i giochi con la rete del definitivo 4-1.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la quarta sconfitta stagionale. In precedenza i biancorossi erano stati battuti anche da Venezia, Chievo Verona e Vicenza, pareggiando con Mantova, Brescia e Pordenone.

FC SÜDTIROL - BASSANO VIRTUS 1-4 (1-3)
FC Südtirol: Lorusso, Zulic (36. Kröss), Tomaselli (66. Mair), Fazion, Duriqi (66. Pirhofer), Salvaterra, Mitterrutzner, Pichler (45. Pomella); Guerra (53. Baldo), Rabensteiner (36. Timpone), Plattner (39. Loi).
Allenatore: Salvatore Leotta
Bassano Virtus: Massegnan(66. Fantoni), Avmed (36. Cocco), Piotto, Popovic, Andreatta, Lazzaro, Zardo (36. Tonolo), Meneghetti (63. Baldo), Bianco (66. Iandolo), Parolin (54. Munari Nicolo), Munari Davide (46. Montagner).
Allenatore: Loris Parise
Arbitro: Guerrieri di Bolzano
Reti: 4. Pichler (1:0), 5. Munari Davide (1:1), 9. Munari Davide (1:2), 17. Bianco (1:3), 62. Meneghetti (1:4).
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.