Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

I NOSTRI AVVERSARI AI RAGGI X: NELLA MACERATESE L'EX E' TURCHETTA

La Maceratese, cui la squadra di Viali renderà visita domenica, è alla seconda stagione consecutiva in Lega Pro. In estate la squadra marchigiana è stata affidata ad un tenico emergente, vale a dire Federico Giunti, 45enne allenatore con trascorsi importanti da calciatore, ex centrocampista – in serie A – di Perugia, Parma, Milan e Brescia.
I calciatori più rappresentativi, oltre al già citato Turchetta, sono invece il difensore Federico Perna (ex Parma in serie A ed Modena in serie B), il capitano e centrocampista Alberto Quadri (in A con la Lazio, in B con Spezia e Avellino) e l'esterno offensivo (già in B con Crotone e Nocerina, sette gol nella scorsa stagione a Padova) Nicola Petrilli.
Il capocannoniere della squadra è invece Matteo Colombi con tre gol.
La squadra marchigiana ha la quinta miglior difesa del campionato con appena 14 reti subite in altrettante partite. Il rovescio della medaglia è invece la sterilità offensiva: appena 11 gol realizzati (quarto peggior attacco).
Contro il Südtirol mister Giunti non potrà disporre del difensore centrale Gattari, squalificato per raggiunto cumulo di ammonizioni (5).

L’unico “ex” della partita gioca nella Maceratese ed è l’esterno offensivo Gianluca Turchetta, che ha vestito la maglia del Südtirol per una stagione e mezza, totalizzando 35 presenze e segnando 3 reti in campionato. Turchetta è arrivato a Bolzano nel gennaio del 2013, vestendo la maglia biancorossa anche nel campionato successivo (2013/2014). Due stagioni particolarmente fauste per “Gian” e per tutto il Südtirol, giacché la squadra biancorossa raggiunse dapprima la semifinale e poi la finale playoff.

Come il Südtirol, anche la Maceratese è in striscia utile, non perdendo da tre partite, nelle quali ha raccolto due pareggi casalinghi (contro Parma e Forlì) ed una vittoria in trasferta (a Bassano). In classifica Südtirol e Maceratese avrebbero gli stessi punti (15), ma ai marchigiani ne sono stati comminati tre di penalizzazione, sanzione in seguito alla quale la squadra è scivolata in zona playout.

La Maceratese ha disputato una partita in meno rispetto al Südtirol dovendo ancora recuperare il match interno contro il Lumezzane (il recupero è in programma il prossimo 14 dicembre). I marchigiani hanno vinto una sola partita su sei in casa, segnatamente contro il Mantova.
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.