Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

IL 2017 DEL SÜDTIROL SI APRE CON UNA SCONFITTA BEFFARDA A SALO'

Falsa ripartenza per il Südtirol, che dopo aver concluso il 2016 con tre risultati utili di fila è ripartito nel nuovo anno con una sconfitta sul campo del FeralpiSalò.
Una sconfitta tanto amara quanto beffarda, perché sancita da un autentico “gollonzo” di Gambaretti, ma anche perché la squadra di Viali ha avuto almeno tre nitide palle-gol per acciuffare un pareggio che sarebbe stato strameritato.
 
Live match. Il campionato di Lega Pro si rimette in cammino dopo le tre settimane di sosta successive ad un mese di dicembre senza pause, nel quale si è giocato anche sotto le festività natalizie.
Si torna in campo per la terza giornata di ritorno del girone B, col Südtirol che rende visita al FeralpiSalò, nono in classifica con 29 punti, sei in più dei biancorossi che sono equidistanti (4 lunghezze) da zona playout e zona playoff. 
La formazione di Viali è in serie positiva da tre gare (una vittoria e due pareggi) e nelle ultime 8 partite disputate ha conquistato ben sei risultati utili (tre successi e altrettanti pareggi).
Il FeralpiSalò si è invece consegnato alla sosta del campionato con la pesante sconfitta rimediata a Modena. I gardesani hanno perso tre delle ultime cinque gare disputate, vincendo una sola partita nelle ultime sei giornate di campionato.
A Salò mister Viali non può disporre del “lungodegente” Baldan e dell'acciaccato Bertoni, mentre Fink – ancora convalescente dal recente infortunio – parte dalla panchina.
Il modulo è il “4-3-2-1”, col neo acquisto Broh che debutta dal primo minuto a centrocampo, mentre in attacco il tridente è composto da Spagnoli, Gliozzi e Tulli.
La cronaca. Inizio di match intraprendente da parte del FeralpiSalò, che prova a mettere pressione alla difesa biancorossa, operando il primo affondo al 7' quando su un lancio profondo è bravo Ferretti a difendere il pallone in area e poi a calciare verso la porta biancorossa, ma Marcone non si fa sorprendere.
Il Südtirol - in tenuta nera – guadagna progressivamente metri di campo, ma il match non offre spunti di cronaca sino al 22', quando Sarzi imbecca al limite dell'area Tulli, il quale – spalle alla porta – invita al tiro Cia, il cui destro è potente ma fuori misura.
Il match si caratterizza per uno sterile equilibrio e per la penuria di emozioni, ma al 28' su lancio lungo e calibrato di Broh è bravo Gliozzi a vincere il duello fisico con Aquilanti per poi calciare però frettolosamente sul fondo.
Un minuto più tardi il Feralpisalò si porta inaspettatamente in vantaggio su conclusione velleitaria dai 35 metri di Gambaretti, sulla quale Marcone si fa trovare impreparato, regalando ai padroni di casa il gol dell'1-0.
La squadra di Viali prova reagire con vigore, e al 32' Gliozzi sguscia via a Gambaretti che lo stende da ultimo uomo, ma l'arbitro estrae solo il cartellino giallo. Sul conseguente calcio di punzione, il tiro di Cia si impenna sulla barriera, con Spagnoli che non riesce a punire l'uscita scriteriata di Livieri, calciando sull'esterno della rete.
Al 39' Südtirol vicinissimo al pareggio, con Broh che slalomeggia sulla trequarti e poi chiede e ottiene il triangolo da Gliozzi, ma da centro area – a porta spalancata – il talento di scuola Parma e Sassuolo calcia malamente a lato.
Finale di tempo di marca altoatesina, ma le due squadre vanno al riposo sul parziale di 1-0 per il FeralpiSalò.
Si riparte senza cambi in entrambe le squadre, col Südtirol che si ripropone subito in avanti su iniziativa di Broh che apre a destra per Spagnoli, sul cui traversone il colpo di testa di Gliozzi costringe Livieri a volare e a smanacciare il pallone sopra la traversa.
Insiste la squadra di Viali, ma al 6' Guerra imbuca un buon pallone in area per la conclusione di Gerardi respinta di pugni da Marcone, poi sul prosieguo dell'azione il destro a spiovere di Staiti si perde di poco alto sopra la traversa.
Gioca bene la squadra di Viali, e al 18' - su angolo di Cia – Obodo anticipa Livieri ma incorna alto.
Un minuto più tardi dopo azione insistita dei biancorossi, con Livieri in affanno a respingere la minaccia, il pallone perviene a Cia che calcia a botta sicura ma Aquilanti salva sulla linea di porta.
Feralpisalò in evidente difficoltà, con Asta che non a caso passa alla difesa “a cinque”, ma al 27' su preciso lancio in area di Staiti è provvidenziale il disturbo di Bassoli che “sporca” il tiro Gerardi, facendolo diventare innocuo per Marcone.
Alla mezz'ora mister Viali inserisce Ciurria al posto di Cia e passa così ad un super offensivo “4-2-4”.
Poco dopo altra palla-gol biancorossa, quando – su respinta della difesa gardesana – Tait scaglia un gran destro dai 35 metri che sorvola di poco la traversa.
La manovra altoatesina è continua e incisiva, e Viali al 42' si gioca anche la carta Torregrossa, terminando il match con cinque attaccanti in campo, ma la mossa della disperazione non sortisce gli effetti sperati nell'assalto finale.
Il match in riva al lago di Garda si conclude col punteggio di 1-0 per il FeralpiSalò, che infligge alla squadra di Viali una sconfitta del tutto immeritata.


FERALPISALO' - FC SÜDTIROL 1-0 (1-0)
FeralpiSalò (4-4-2): Livieri; Gambaretti, Ranellucci, Aquilanti, Allievi; Bracaletti (69. Codromaz), Staiti, Davì, Guerra (84. Parodi); Gerardi, Ferretti (56. Settembrini)
A disposizione: Caglioni, Ruffini, Gamarra, Turano, Luche, Murati
Allenatore: Antonino Asta
FC Südtirol (4-3-2-1): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi (86. Torregrossa); Borh, Obodo, Cia (73. Ciurria); Spagnoli, Tulli; Gliozzi
A disposizione: Fortunato, Riccardi, Brugger, Furlan, Fink, Packer
Allenatore: William Viali
Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale (Baldelli-Della Croce)
Rete: 29. Gambaretti (1-0)
Note: ammoniti Bracaletti (FS), Cia (FCS), Gambaretti (FS), Livieri (FS), Gerardi (FS)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.