Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Il Lecco esce vittorioso dal Druso

Punti dovevano essere per la squadra dell’ex Sannino e punti sono stati.
 

Il Lecco ha fatto bottino pieno senza possibilità di appello nella partita meno indovinata dei biancorossi di questo inizio campionato. Il volpone Sannino è riuscito a imbrigliare a centrocampo la manovra del FC Südtirol – Alto Adige che non è riuscito a distendersi come solitamente fa.
La prima occasione della partita è comunque di marca biancorossa. Al 23° l’arbitro Borracci assegna una punizione ai biancorossi in posizione favorevole non lontano dall'area. Bacher crossa in area e Chiurato svetta su tutti. Il suo colpo di testa è preda di Mazzoni. Al 26° il Lecco va in gol su palla inattiva. Calcio d’angolo di Chianese, Nieto sale e colpisce di testa, Servili para ma secondo l’arbitro dietro la linea di porta. E il Lecco raddoppia al 37°. In una fase di pressing dei biancorossi, Galli sfugge sulla destra, lascia partire un tiro da ca. 25 m che Servili non riesce ad agguantare.
All’inizio del secondo tempo mister Firicano rafforza l’attacco inserendo Simoni al posto di Stentardo. Al 55° occasione d’oro per Chiurato che devia di ginocchio un cross morbido di Perrone, mandando a lato di un soffio.
Al 71°, il Lecco rimane in 10. L’arbitro espelle Galli per somma di ammonizioni, ma i ragazzi di Firicano che oggi non sono apparsi così lucidi come al solito, non riescono a sfruttare la superiorità numerica. Brivido per il Lecco al 75°. Bianchini e portiere Mazzoni saltano in area e finiscono a terra doloranti. Goisis raccoglie la palla vagante e la stampa sulla traversa. All’82° i tifosi gioiscono per il gol di Simoni che gira bene a rete un lancio lungo, ma il guardialinee aveva segnalato la posizione irregolare dell'attaccante biancorosso. La partita finisce con questa azione. Ultima nota: al 93° l'arbitro espelle Carfora, si presume per fallo da ultimo uomo, anche se così non era stato.

Formazioni:
FC Südtirol Alto Adige:
Servili, Brugger, Veronese, Calvi, Bianchini (82° Mayr Fabian), Goisis, Stentardo (46° Simoni), Bacher, Chiurato (79° Bortolotti), Perrone, Carfora.
AC Lecco:
Mazzoni, Marzio, Mussoni, Delpiano, Lomi, Narducci, Chianese, Corti, Nieto (87° Villagatti), Galli, Porricelli (70° Bonacina).

Reti:
0 : 1 Nieto (26°) – 0 : 2 Galli (37°)
Angoli:
FC Südtirol Alto Adige: 3
AC Lecco: 2

Ammonizioni:
FC Südtirol Alto Adige: 0
AC Lecco: Mazzoni, Galli, Porricelli, Marzio

Espulsi:
FC Südtirol Alto Adige: Carfora (93°, per fallo da ultimo uomo)
AC Lecco: Galli (65°, per somma di ammonizioni)

Direttori di gara:
Borracci, Gennaro, Savelli

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.