Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

IL SÜDTIROL SI AGGIUDICA IL TRIANGOLARE DI SANT'ANDREA IN MONTE

Il Südtirol si aggiudica il triangolare di Sant’Andrea in Monte con Brixen e Plose, mostrando di essere sulla strada giusta nella preparazione della nuova stagione in Prima Divisione Lega Pro, ma anche del primo impegno ufficiale, in programma domenica prossima al Druso (ore 17.30) contro il Matera per il primo turno della Coppa Italia / Tim Cup. La squadra di D’Anna non solo vince alle pendici della Plose, ma anche convince, soprattutto nella misura di una manovra offensiva che sta trovando la via della rete con frequenza e con una certa disinvoltura: quattro gol al Plose, con doppietta di Dell’Agnello, e tre al Brixen, con la prima rete in biancorosso di Ekuban.
 
Prima dell’inizio del triangolare si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del nuove campo in erba sintetica del Comunale di Sant’Andrea, alla presenza del Presidente della Giunta Provinciale, Luis Durnwalder,
Dopo la sconfitta di misura con l’Hellas Verona e la rotonda vittoria in terra austriaca contro il Wattens, il Südtirol è sceso in campo questo pomeriggio per la sua terza amichevole estiva, affrontando a Sant’Andrea in Monte – in un triangolare con partite da 45 minuti - le formazioni locali del Plose e del Brixen, entrambe iscritte al prossimo campionato di Eccellenza.
Mister D’Anna non ha potuto disporre di Corazza (dolorante per una contusione) e di Martin (affaticamento muscolare). Recuperati, invece, Iacoponi, Ahmedi, Campo e Bastone. Debutto in maglia biancorossa per il neo acquisto Alessio Innocenti, arrivato in settimana nel ritiro in Val Ridanna.
Il triangolare di Sant’Andrea in Monte, paese di 1500 abitanti situato alle pendici della Plose, sopra Bressanone, è stato aperto dal derby della Val d’Isarco fra il Plose ed il Brixen. Il match si è concluso con la vittoria del Brixen per 1:0, in virtù del gol messo a segno al 40’ da Priller, che di testa ha insaccato sotto porta una calibrata punizione-cross di Profanter.
Quindi è sceso in campo il Südtirol, che ha potuto giocare 90 minuti filati, affrontando prima il Plose e poi il Brixen. Nella prima delle due mini-partite, quella contro il Plose, mister D’Anna ha schierato Dell’Agnello al centro dell’attacco, supportato da Campo, Fink e Ahmedi. Pronti-via, e Südtirol in gol: cross di Furlan e prepotente incornata di Dell’Agnello, al suo primo gol in maglia biancorossa. Al 13’ gol annullato a Prosch del Plose per posizione di offside. Sette minuti più tardi il raddoppio del Südtirol grazie a Fink, che trova un varco centrale e lo percorre per poi scagliare un destro potente e preciso che vale il 2:0. Il tris biancorosso al 28’, con bella iniziativa di Fink e preciso tocco sotto misura di Dell’Agnello. Il poker, bello di Ahmedi (45.) con tocco al volo sotto porta su cross di Esposito per il definitivo 4:0.
Nella sua seconda mini-partita, quella contro il Brixen, girandola di sostituzioni operata da mister D’Anna, col solo Campo confermato rispetto alla formazione che ha battuto il Plose. All’11’ biancorossi in vantaggio con lancio in verticale di Branca per lo scatto in profondità di Ekuban che con un preciso diagonale fa 1:0. Primo gol col Südtirol per il prospetto di scuola Chievo. Raddoppio biancorosso a firma di Turchetta (20.), con un bel destro a giro che si insacca nell’angolino più lontano. C’è gloria anche per Simone Branca, che firma il 3:0 con una bella serpentina e un sinistro radente sul primo palo.
Di seguito i tabellini:

PLOSE – BRIXEN 0:1
Plose: Kerschbaumer, Prader, Profanter, Ellemund, Tinkhauser, Leitner, Franzelin, Fischer, Lerchegger, Regele, Oberhauser.
Allenatore: Matthias Regele
Brixen: Knoflach, Rottensteiner, Fäckl, Niederwolfsgruber, Johannes Seeber, Nagler, Varoli, Priller, Profanter, Battiferro, Schrott.
Allenatore: Stefan Gasser
Arbitro: Lorenzi della sezione di Bolzano
Rete: 40. Priller (0:1) 

FC SÜDTIROL – PLOSE 4:0
FC Südtirol (4-2-3-1): Tonozzi; Iacoponi, Kiem, Rubin, Esposito; Furlan, Bastone; Campo, Fink, Ahmedi; Dell’Agnello. 
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Plose: Markart, Kirchler, Bacher, Oberhofer, Federspieler, Prosch, Goller, Sullmann, H. Stockner, R. Messner, M. Stockner.
Allenatore: Matthias Regele
Arbitro: Monte della sezione di Bolzano
Reti: 2. Dell’Agnello (1:0), 20. Fink (2:0), 28. Dell’Agnello (3:0), 45. Ahmedi (4:0)

FC SÜDTIROL – BRIXEN 3:0
FC Südtirol (4-2-3-1): Micai; Innocenti, Cappelletti, Tagliani, Bassoli; Molinelli, Branca; Vassallo, Campo (18. Tessaro), Turchetta; Ekuban.  
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Brixen: Knoflach (34. Pradi), David Seeber, Prossliner, Siller, Johannes Seeber, Nagler, Thomas Ritsch, Martin Ritsch, Lorenzi, Hansjörg Mair, Fanani.
Allenatore: Stefan Gasser
Arbitro: Lorenzi della sezione di Bolzano
Reti: 11. Ekuban (1:0), 20. Turchetta (2:0), 24. Branca (3:0)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.