Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

IL SÜDTIROL VINCE IL TORNEO CITTA' DI MERANO

Test positivo per il Südtirol nel triangolare ferragostano contro Merano e Naturno. Allo stadio Combi, nel “Torneo Città di Merano”, i biancorossi hanno dapprima sconfitto il Merano per 2:0, con reti di Dell’Agnello e Bastone, per poi concedere il bis contro il Naturno, battuto per 3:0 con gol a firma ancora di Dell’Agnello, di Cappelletti e di Branca.
 
Live match. Dopo la sconfitta a Empoli, che ha determinato l’eliminazione dalla Coppa Italia /Tim Cuo, il Südtirol scende in campo allo stadio “Combi” di Merano per affrontare il Naturno e i padroni di casa del Merano, formazioni rispettivamente di Eccellenza e Promozione, in un triangolare con partite di 45 minuti ciascuna. Per i biancorossi si tratta di un nuovo test di preparazione all’inizio del campionato di Prima Divisione Lega Pro, fissato per il prossimo 1° settembre, quando i ragazzi di mister D’Anna affronteranno in notturna la Reggiana. 
Il triangolare del Combi, denominato “Torneo Città di Merano”, si apre con la sfida fra i padroni di casa del Merano di mister Paolo Tornatore ed il Naturno, in tenuta gialloblu, allenato da mister Luciano Chini. Nella sfida fra meranesi e venostani il primo affondo è del Naturno, con Ramon Sanson che ruba palla a Pedron per poi scoccare un destro che – controllato da Soffiatti – si perde a lato. Macina inizialmente più gioco il Merano, imbottito di giovani della “cantera”, ma progressivamente il Naturno guadagna porzioni di campo, con Silvan Sanson a provare la battuta da fuori area, ma la sua conclusione è facile preda del portiere del Merano. Ancora venostani insidiosi al 350, quando – su respinta della difesa meranese – Felix Peer calcia forte e teso di controbalzo, sorvolando di poco la traversa. La supremazia venostana si fa sempre più marcata, e al 42’ il Naturno segna il gol-vittoria con Hauserer che si invola sulla fascia sinistra per poi servire a centro area il tap-in vincente dell’argentino Ramiro Lago.
A seguire scende in campo il Südtirol, che esordisce nel torneo affrontando il Merano. Mister D’Anna iniste col modulo “3-5-2” proposto per la prima volta ad Empoli, nella Tim Cup,  e al 6’ i biancorossi vanno vicinissimi al vantaggio con Turchetta che furoreggia sulla destra, seminando due avversari, per poi servire sotto porta Dell’Agnello che colpisce una clamorosa traversa, col pallone che ricade sulla linea di porta o forse oltre. Passa meno di un minuto, e Dell’Agnello si rifà comunque con gli interessi su sponda aerea di Branca per l’1-0 del Südtirol. I biancorossi sfiorano il raddoppio al 18’, quando il cross di Turchetta raggiunge in area Dell’Agnello, che da due passi non inquadra la porta.  Si vede anche il Merano, con spiovente da calcio d’angolo e tocco acrobatico di Colagati che costringe la difesa biancorossa al salvataggio sulla linea. Ma poco dopo arriva il bis del Südtirol, col funambolico Turchetta che si incunea in area per poi servire a Bastone il pallone del 2-0, risultato col quale si conclude il match.
Nella sua seconda mini-partita, quella contro il Naturno, mister D’Anna opera quattro cambi, inserendo nell’undici iniziale Tonozzi, Iacoponi, Cappelletti e Campo. Ed è proprio quest’ultimo a sfiorare il gol al 5’, con un sinistro ad incrociare sul quale Rungg compie un grande intervento, poi Iacoponi non trova il tap-in, ma in ogni caso era in fuorigioco. Lo stesso Iacoponi all’11’ scodella un ottimo pallone dalla destra, sul quale Dell’Agnello è bravo a trovare la torsione di testa e a indirizzare il pallone nell’angolo opposto per l’1-0 biancorosso. Il raddoppio alla mezz’ora su calcio di punizione calciato direttamente in porta da Cappelletti. C’è gloria anche per Branca, che furoreggia in area di rigore e deposita in rete, di destro, il pallone del definitivo 3-0. 
Prossima amichevole per il Südtirol, quella in programma sabato, 17 agosto, a Maso Ronco (calcio d’inizio alle ore 15), quando i biancorossi di mister Lorenzo D’Anna affronteranno l’Al Ahli Club di Dubai, formazione che milita nell’UAE Arabian Gulf League, il massimo livello professionistico del campionato di calcio degli Emirati Arabi. Nell’Al Ahli Club ha giocato due stagioni or sono Fabio Cannavaro, che ora ricopre il ruolo di assistant coach. Fra i giocatori di maggior spicco, il cileno Luis Jimenez e un altro ex interista, ovvero il portoghese Ricardo Quaresma. Il capitano è l’attaccante brasiliano, Edinaldo Grafite.

Di seguito i tabellini del “Torneo Città di Merano”:

MERANO – NATURNO 0:1
Merano (4-2-3-1): Soffiatti; Gasser, Masotti (31. Vedovelli), Zampiello, Salaris; Folino, Peloso; Pedron (40. Ajeti), Fraschetti (31. Colagati), Prünster (31. Ali); Scaratti.
Allenatore: Paolo Tornatore
Naturno (4-4-1-1): Ulli Rungg; Armin Rungg, Pohl (33. Matthias Peer), Götsch, Christanell (28. Hofer); Ramon Sanson (28. Felix Peer), Huber, Moriggl, Felix Rungg (20. Hauserer); Lago; Silvan Sanson (30. Nischler). 
Allenatore: Luciano Chini
Arbitro: Volpato della sezione di Merano
Rete: 42. Lago (0:1) 

FC SÜDTIROL – MERANO 2:0
FC Südtirol (3-5-2): Tonozzi; Kiem, Tagliani, Rubin; Turchetta, Innocenti, Molinelli, Bastone, Branca; Dell’Agnello, Corazza.
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Merano (4-2-3-1): Soffiatti; Gasser, Masotti, Aiello, Salaris; Folino, Fraschetti (39. Dolci); Pedron, Narda (38. Ajeti), Prünster (8. Colagati e dal 39. De Vito); Scaratti (35. Ali).
Allenatore: Paolo Tornatore
Arbitro: Mucciarone della sezione di Merano
Reti: 7. Dell’Agnello (1:0), 28. Bastone (2:0)

FC SÜDTIROL – NATURNO 3:0
FC Südtirol (3-5-2): Tonozzi; Kiem, Cappelletti, Rubin; Iacoponi, Innocenti, Molinelli, Campo, Branca; Dell’Agnello, Corazza (19. Ahmedi).
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Naturno (4-4-1-1): Paulmichl; Matthias Peer, Armin Rungg, Götsch, Hofer (21. Christanell); Hauserer, Huber, Moriggl, Felix Peer (21. Sanson Ramon); Lago; Nischler 
Allenatore: Luciano Chini
Arbitro: Volpato della sezione di Merano
Reti: 11. Dell’Agnello (1:0), 31. Cappelletti (2:0), 40. Branca (3:0)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.