Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Importante pareggio per l’FC Südtirol: ad Ivrea finisce 0:0

L’FC Südtirol guadagna un punto d’oro sul campo dell’Ivrea. L’undici biancorosso, costretto sulla difensiva per gran parte dei novanta minuti, riesce a mantenere la propria porta inviolata, soprattutto grazie alla prestazione superlativa di Trini. Numerose, infatti, le azioni costruite dai padroni di casa, tra i quali si è distinto l’ex FCS Thomas Bachlechner. A seguito di questo risultato, gli altoatesini si portano a otto punti, mentre l’Ivrea va a quota quindici.
 
L’FC SÜdtirol guadagna un punto d’oro sul campo dell’Ivrea. L’undici biancorosso, costretto sulla difensiva per gran parte dei novanta minuti, riesce a mantenere la propria porta inviolata, soprattutto grazie alla prestazione superlativa di Trini. Numerose, infatti, le azioni costruite dai padroni di casa, tra i quali si è distinto l’ex FCS Thomas Bachlechner. A seguito di questo risultato, gli altoatesini si portano a otto punti, mentre l’Ivrea è quarto a quota quindici.

Alto Adige con Andrea Tonelli in panchina al posto dello squalificato Maurizio D’Angelo e senza gli infortunati Hans Rudi Brugger, Christian Araboni e Thomas Veronesi. Avvio tutto di marca piemontese, con i padroni di casa decisamente più propositivi degli avversari e maggiormente pericolosi sotto porta. È l’Ivrea, infatti, a creare le prime occasioni, con Andreotti che non trova lo specchio dal limite e l’ex Bachlechner che insacca ma in posizione di fuorigioco. I biancorossi, schiacciati dalla manovra dei piemontesi, si fanno notare, nei primi minuti, solo per una conclusione senza pretese di De Lucia. Nonostante l’FCS provi ad alzare il proprio baricentro, gli uomini di Mangia sfiorano nuovamente il vantaggio: al 24° Bachlechner viene nuovamente pescato in posizione irregolare, mentre, al 26°, è Volpato a sciupare da buona posizione. Anche la sorte non sorride all’undici altoatesino, che perde, al 35°, la punta De Lucia per infortunio. Gli ultimi dieci minuti della frazione non regalano emozioni, fatta eccezione per un’incursione portata da Lisai, ben neutralizzata da Trini in uscita bassa.

Alla ripresa del gioco non cambia l’inerzia dell’incontro. Dopo due minuti, miracolo di Trini, che devia in angolo una conclusione al volo di Bachlechner, servito dal cross di Grancitelli. Il numero uno biancorosso si ripete, al 62°, su un’azione personale condotta dal sempre pericoloso Grancitelli, che si vede neutralizzata la conclusione da buona posizione. L’FCS si scuote a metà ripresa, ma il cross di Ghidini non viene raccolto da Pfitscher; immediata la risposta dei padroni di casa, che si fanno notare con una punizione di Andreotti. Botta e risposta attorno al 85°: Ghidini sfiora il palo alla sinistra di Rossini, mentre, sull’altro fronte, Trini si supera ancora su Lapadula. Il direttore di gara concede cinque minuti di recupero, ma non accade più nulla: finisce 0:0.


Foto 1: Matteo Trini ha salvato con le sue parate lo 0:0
Foto 2: Andrea Tonelli ha sostituito in panchina lo squalificato Maurizio D'Angelo
Foto 3: L'ex biancorosso Thomas Bachlechner, il più pericoloso degli attaccanti dell'Ivrea


Ivrea - FC Südtirol 0:0

Ivrea: Rossini, Grancitelli, Murante, Dionisi, Nicco, Lazzeri (79. Marfia), Lisai (55. Fiumicelli), Arioli, Volpato (55. Lapadula), Andreotti, Bachlechner; a disposizione: Fantin, Ceriani, Minorelli, Baldi
Allenatore: Devis Mangia

FC Südtirol-Alto Adige: Trini, Kiem, Dalpiaz, Marino, Serao, Vianello, Bacher, Di Loreto (52. Scavone), De Lucia (35. Pfitscher), Simonetta (79. Rossi), Ghidini; a disposizione: Favaretto, H. Fischnaller, Speziale, M. Fischnaller
Allenatore: Andrea Tonelli

Arbitro: Stefano Perisan (Pordenone)
Assistenti: Giovanni Colella (Padova), Pierpaolo Peraro (Este)

Ammoniti: 9. Kiem, 18. Murante, 27. Di Loreto, 67. Scavone
Corner: Ivrea 4 - FC Sudtirol 5


Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 8° giornata (domenica, 19 ottobre 2008, ore 15.00)

Ivrea - FC Südtirol 0:0
Alghero - Canavese 1:3
0:1 Del Signore (21.), 0:2 Niada (33.), 1:2 Frau (42.), 1:3 Parisi (45.)
Mezzocorona - Olbia 1:0
1:0 Tulli (42.)
Montichiari - Rodengo Saiano 1:0
1:0 Baido (11.)
Pavia - Como 0:2
0:1 Brevi (8.), 0:2 Guazzo (23.)
Pizzighettone - Varese 0:2
0:1 Del Sante (18.), 0:2 Crocetti (93.)
Pro Vercelli - Carpenedolo 0:2
0:1 Croce (5.), 0:2 Del Sole (90.)
Sambonifacese - Alessandria 1:1
0:1 Rosso (30.), 1:1 autogol Rosso (55.)
Valenzana - Itala San Marco 1:0
1:0 Caridi (87.)

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo l'8° giornata

1. Sambonifacese 17 punti
2. Canavese 16
3. Alessandria 16
4. Ivrea 15
5. Rodengo Saiano 15
6. Como 14
7. Mezzocorona 13
8. Olbia 12
9. Carpenedolo 11
10. Valenzana 10
11. Varese 9
12. Itala San Marco 9
13. FC Südtirol 8
14. Montichiari 8
15. Pro Vercelli 6
16. Alghero 6
17. Pavia 5
18. Pizzighettone 5

 
 
Importante pareggio per l’FC Südtirol: ad Ivrea finisce 0:0
Importante pareggio per l’FC Südtirol: ad Ivrea finisce 0:0
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.