Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Impresa dell’FC Südtirol: Alessandria battuta 1:0

Nella 27° giornata della Lega Pro, 2° Divisione, l’FC Südtirol ha battuto al Druso l’Alessandria, formazione di alta classifica, per 1:0. Successo sofferto, quello conquistato dagli altoatesini, che, rimasti in dieci uomini dalla fine del primo tempo, per l’espulsione comminata a Briglia, realizzano la rete decisiva al 19’ della ripresa con il difensore Mauro Belotti. Da segnalare, tra le altre cose, un rigore parato da Trini a Flavio Artico al termine della prima frazione.
 
Grazie ai tre punti messi in cascina, gli uomini di Alessandrini muovono la propria classifica, portandosi a quota 28, mentre l’Alessandria rimane ferma a 44 ed è ora quarta in classifica. Inizio col botto anche per il nuovo Presidente Walter Baumgartner, che festeggia subito il suo nuovo incarico con una vittoria. Su un terreno reso pesante dalla pioggia, le due formazioni tentano immediatamente di rendersi pericolose in zona offensiva. Dopo pochi minuti, Andrea Ghidini impegna l’ex Servili con una bella punizione dai 20 metri, mentre, sull’altro fronte, è Briano a farsi notare con una conclusione dal limite di poco a lato. I piemontesi, inizialmente, producono maggior gioco, rendendosi pericolosi però unicamente da calci piazzati. Al 17’ Cozza crea più di un problema a Trini con una punizione dalla mediana: il numero uno biancorosso valuta male la traiettoria, ma, all’ultimo, devia in angolo. Sulla battuta successiva, Mateos colpisce centralmente di testa. La reazione degli uomini di Alessandrini comunque è encomiabile e produce numerosi grattacapi alla retroguardia ospite: una bella combinazione Di Piazza-Simonetta, prontamente sventata da Cozza, da il via ad una serie di corner per l’FC Südtirol, che portano ad un paio di mischie pericolose nell’area di rigore dei “grigi”. In finale di tempo, occasioni a raffica per i padroni di casa. Al 37’ Ghidini si trova tutto solo davanti a Servili, sparando addosso al portiere avversario. Un minuto più tardi, il pallone buono capita sui piedi di Campo, che, dall’interno dell’area, conclude a botta sicura, ma Briano salva sulla linea. All’ultimo minuto episodio importante. Su un’azione di calcio d’angolo, a seguito di un grande intervento di Trini su Rodriguez, Briglia colpisce con il braccio un pallone destinato alla rete, provocando il rigore e l’immediata espulsione ai suoi danni: dagli undici metri parte capitan Artico, ma il numero uno di casa si oppone.

In avvio di ripresa, mister Alessandrini inserisce Lomi al posto di Di Piazza, cercando così di coprire il centrocampo dopo l’espulsione di Briglia. Gli uomini di Foschi, come ampiamente prevedibile, alzano il proprio baricentro, facendosi notare con Rodriguez, che sfiora la traversa con una botta da fuori. Kiem e compagni, pur rischiando qualcosa, rimangono in partita e non disdegnando sortite offensive. Al 64’ da una punizione di Ghidini, deviata con difficoltà da Servili, nasce il vantaggio dell’FC Südtirol: Mauro Belotti infatti è il più lesto di tutti sulla respinta ed insacca la rete del vantaggio. I piemontesi si ripropongono immediatamente in avanti, con Rosso che impegna l’estremo di casa con un colpo di testa all’altezza del dischetto. La manovra dei “grigi”, in ogni caso, non spicca per brillantezza, favorendo così le chiusure puntuali degli altoatesini. Le condizioni del terreno di gioco non aiutano certamente gli ultimi tentativi dei piemontesi, che si scontrano, sino al triplice fischio, con l’ottima difesa di casa.


Foto 1: Matteo Trini salva, Scavone osserva
Foto 2: Andrea Briglia, espulso al 45'
Foto 3: Matteo Di Piazza


FC Südtirol - Alessandria 1:0 (0: 0)

FC Südtirol: Trini, Brugger, Veronese, Briglia, Belotti, Kiem, Campo (83. Serao), Scavone, Di Piazza (46. Lomi), Simonetta (61. M. Fischnaller), Ghidini; a disposizione: Favaretto, Vianello, Dalpiaz, Ferretti.
Allenatore: Marco Alessandrini

Alessandria: Servili, Ciancio, Schettino (65. Buelli), Briano, Cozza, Cammaroto, Rodriguez (77. Pelatti), Mateos, Rosso, Artico, Buglio (74. Motta); a disposizione: Lorenzon, D'Aniello, Longhi, Zappella
Allenatore: Luciano Foschi

Arbitro: Alessandro Pizzi (Saronno)
Assistenti: Andrea Armellin (Treviso), Matteo Guiducci (Rimini)

Rete: 1:0 Mauro Belotti (64.)

Ammonti: 3. Cammaroto, 12. Briano, 27. Di Piazza, 71. Artico, 91. Mateos
 
Espulso: 45. Briglia

Corner: FC Südtirol 9 - Alessandria 5

Recupero: 2’ - 4’

 

Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 27° giornata (domenica 29 marzo 2009)

FC Südtirol - Alessandria 1:0
1:0 Belotti (64.)
Alghero - Pavia 1:4
0:1 Acerbi (25.), 0:2 Andriulo (45.), 1:2 Zitolo (55.), 1:3 Campolonghi (62.), 1:4 D’Amico (90.)
Canavese - Rodengo Saiano 1:1
1:0 Crispini (51.), 1:1 Martinelli (66.)
Carpenedolo - Mezzocorona 2:4
0:1 Tulli (5.), 0:2 Tulli (31.), 1:2 Anesa (32.), 1:3 Di Benedetto (55.), 1:4 Arrigoni (64.), 2:4 Zubin (65.)
Como - Sambonifacese 2:2
1:0 Guazzo (63.), 1:1 Begin (70.), 2:1 Facchetti (80.), 2:2 Altinier (92.)
Itala San Marco - Pizzighettone 1:0
1:0 Peron (52.)
Pro Vercelli - Olbia 2:1
1:0 La Marca (1.), 2:0 Chiaretti (15.), 2:1 Cazzola (45.)
Valenzana - Montichiari 1:3
1:0 Biava (47.), 1:1 Ferrari (70.), 1:2 Ferrari (79.), 1:3 Baido (80.)
Varese - Ivrea 2:0
1:0 Grossi (4.), 2:0 Crocetti (76.)

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 27° giornata

1. Varese 49 punti
2. Rodengo Saiano 45
3. Sambonifacese 45
4. Alessandria 44
5. Olbia 44
6. Como 44
7. Itala San Marco 39
8. Canavese 38
9. Pavia 37
10. Ivrea 34
11. Mezzocorona 33
12. Montichiari 31
13. Pro Vercelli 30
14. Valenzana 28
15. FC Südtirol 28
16. Carpenedolo 26
17. Pizzighettone 25
18. Alghero 24

 
 
Impresa dell’FC Südtirol: Alessandria battuta 1:0
Impresa dell’FC Südtirol: Alessandria battuta 1:0
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Allievi Nazionali   Pordenone
 
 
Do, 20. Maggio 2018 - 15:00
 
Campo "Righi" - Bolzano
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
VS.
 
Novacella   Esordienti
 
 
Sa, 26. Maggio 2018 - 14:30
 
Varna
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.